Galleria

Tecniche di manipolazione aliena sulla Terra


di Georgi Stankov

Oggi la stragrande maggioranza dell’umanità ritiene di essere l’unica specia dell’intera galassia, la quale contiene migliaia di miliardi di sistemi solari e di pianeti.

L’attuale umanità agnostica si considera essere un sublime e casuale coronamento dell’evoluzione biologica, cominciata da un primitivo organismo unicellulare e lentamente evolutasi in eoni di tempo. Di conseguenza, l’umanità crede ancora ufficialmente di essere separata dalla Sorgente e dalle altre civiltà, alcune delle quali popolano il piano astrale del nostro pianeta da millenni.

Nonostante questa convinzione, l’effettivo Potere in Essere[1] cioè gli alieni dell’Impero Rettiliano/ Orioniano, sono di fatto stanziali su questo pianeta da più di 500.000 anni e se ne considerano i proprietari.

Da questo punto di vista, essi considerano gli esseri umani moderni, inizialmente creati attraverso l’ingegneria genetica, come loro schiavi impiantati sulla Terra allo scopo di soddisfare i loro bisogni primari. Essi considerano gli umani allo stesso modo con cui gli umani considerano gli animali.

Per consolidare l’idea errata della separazione dalla Sorgente, il Potere in Essere ha introdotto nella società umana numerose idee e concetti.

[1] Traduzione dell’acronimo orig. “PTB”, ovvero “Powers That Be”, n.d.t.

L’Economia frodata

Fra i sistemi manipolatori, il più insidioso di tutti è il Sistema Monetario Orioniano, che crea l’impressione che gli esseri umani debbano lavorare duramente per guadagnare il denaro necessario alla sopravvivenza. La già difettosa idea evoluzionistica di Darwin della “sopravvivenza del più adatto” è stata ulteriormente esagerata e trasformata in una radicata dottrina sociale, a giustificazione di tutte le pratiche predatorie dell’Elite economica e finanziaria.

Nelle loro attività sociali, gli esseri umani sono forzatamente indotti a competere continuamente con altri esseri umani, considerati potenziali rivali o perfino nemici. Lo scopo escatologico della vita umana è stato ridotto all’approvvigionamento di carta moneta e di beni materiali che creano l’illusione della sicurezza.

Il denaro è considerato l’unica sicurezza possibile per sopravvivere in un ambiente ostile. La creazione di Amore incondizionato, di Compassione e di Comprensione non trova posto nel sistema monetario Orioniano[2]. Queste condizioni aggravano ancor di più l’illusoria impressione di separazione fra le entità umane, e culmina in una onnipresente angoscia di morte che oggi pervade la società.

Le numerose ramificazioni mentali ed emozionali del sistema monetario Orioniano sul pensiero, sui sentimenti e sul comportamento umano sono così profonde ed onnipresenti che, nell’attuale società umana, non è rimasto praticamente nessuno spazio che non sia completamente avvelenato da questo sistema vizioso.

È importante osservare qui che le civiltà avanzate dell’Universo non usano il denaro, perchè non hanno bisogno di questo mezzo primitivo per l’organizzazione della loro società. Hanno compreso la natura del denaro. Il denaro imita la natura di Tutto-Ciò-Che-È, ovvero è energia.

La differenza fra il sistema monetario Orioniano e l’energia è che esso intrappola le entità e ruba la loro energia, mentre l’energia reale è sempre libera – fluttua da un sistema all’altro senza alcuna preferenza[3]. Il denaro, per come è usato oggi, stimola una serie di concetti mentali errati e di schemi emozionali di separazione, come l’avidità, il potere, la manipolazione, l’aggressività, ecc. che sono le principali paure del modello umano.

Quest’anno (2011, n.d.t.), si assisterà pertanto ad un radicale e collettivo allontanamento dell’opinione pubblica da queste caratteristiche negative, in favore di una maggiore trasparenza, compassione, uguaglianza e rispetto per il libero arbitrio individuale. Tutte le rivoluzioni e gli sconvolgimenti scatenati richiederanno cambiamenti simili nella percezione umana.

Questo cambiamento è un necessario prerequisito per preparare mentalmente ed emozionalmente l’umanità all’imminente Ascensione al termine del prossimo anno.

[2] La delicata questione dei rapporti fra spiritualità e denaro nel sistema monetario Orioniano è stata trattata nel post Hearthaware “Spiritualità vs Denaro“.

[3] Nel recente articolo “Verso una nuova moneta” abbiamo specificamente trattato la questione dell’energia nel sistema moneta-debito, dimostrando come l’esito macroeconomico finale sia esattamente quello descritto da Stankov. Abbiamo altresì evidenziato che i principi fondanti delle monete alternative sono invece quelli della libera circolazione dell’energia.

La Religione manipolata

La Religione è un altro enorme sistema manipolativo del Potere in Essere che aggrava l’errato concetto di separazione.

La maggiorparte delle sacre scritture delle attuali religioni mondiali sono state dettate o riscritte dal Potere in Essere attraverso canalizzazioni o dai suoi delegati rettiliani in incarnazione umana, da sempre appartenuti all’Elite (Illuminati, Famiglie Reali, ecc.). Le pratiche religiose hanno istituzionalizzato quest’idea di separazione nella vita di tutti i giorni.

Per esempio, nella Cristianità  la reincarnazione dell’anima e la sua natura multidimensionale così come originariamente predicate da Gesù sono state eliminate dagli insegnamenti ufficiali e il diretto contatto dell’entità incarnata con il sè superiore è stato negato. In sua vece, i sacerdoti sono divenuti gli unici intermediari competenti fra Tutto-Ciò-Che-È e l’individuo. Ciò ha portato ad una profonda schiavitù spirituale dell’umanità occidentale.

La figura teologica di Gesù Cristo è stata deliberatamente costruita nel IV secolo su ordine di Costantino il Grande. Il mito riguardo questa entità fu determinato componendo le vicende di due personalità spiritualmente molto evolute, che vissero approssimativamente nella stessa epoca descritta nel Nuovo Testamento: l’entità Jeshua del gruppo degli Esseni di Palestina e Apollonio di Tiana, la cui vita è stata narrata da Filostrato.

I Vangeli sinottici sono stati scritti dai fratelli Piso, su commissione di Costantino, in occasione del Concilio di Nicea, quando la Cristianità fu proclamata religione ufficiale di Roma. Il Vangelo di Giovanni fu scritto dalla loro sorella, che a quell’epoca apparteneva all’Elite Rettiliana.

In pratica, non c’è un solo libro sacro principale dell’umanità che non sia stato falsificato o scritto sotto dettatura del Potere in Essere[4], per servire lo scopo di schiavizzare l’umanità forzando l’idea della separazione da Tutto-Ciò-Che-È.

[4] Lo studioso e traduttore italiano Mauro Biglino, ebraista e biblista, ha mostrato che la versione originaria dell’Antico Testamento è sensibilmente diversa da quella tramandata ai posteri; in aggiunta, ci sono evidenze di un intervento manipolatorio alieno sull’umanità che risalgono alla notte dei tempi. Ne abbiamo parlato nel post “Bibbia e Alieni: intervista con Mauro Biglino“.

La Scienza occultata

La situazione della Scienza e della teoria scientifica è piuttosto simile a quella della religione e della finanza.

La scienza ha sempre avuto la propensione a discernere la verità dietro il velo dell’oblio e delle illusioni umane. Questo è stato il principale compito della filosofia fin dall’antichità, attraverso il Medioevo, il Rinascimento e l’Illuminismo. Con l’avvento dell’industrializzazione e della moderna scienza sperimentale, questa ricerca filosofica di conoscenza è stata dirottata dalla dimensione spirituale interiore dell’individuo verso il mondo esteriore e così la vacuità spirituale delle entità umane incarnate ha raggiunto un picco senza precedenti.

Il 19° e il 20° secolo hanno segnato il più oscuro periodo della storia umana rispetto all’alienazione dal Tutto. Questa tendenza si è invertita negli ultimi 50-60 anni quando un grande numero di anime molto evolute, note come lightworkers, wayshowers e starseed, si sono incarnate sulla Terra per preparare il pianeta e la maggiorparte della sua popolazione umana all’Ascensione[5].

Attraverso la manipolazione della religione, della scienza e delle attività economiche degli esseri umani, le forze Oscure clandestine sulla Terra hanno effettivamente soppresso l’incontaminata consapevolezza che gli umani sono anime immortali e creatori indipendenti del proprio destino, fino al punto che un ritorno all’Unità sembra oggi impossibile per molti esseri.

[5] Potete trovare maggiori dettagli sulle ondate incarnative degli starseed nella pagina “Starseed ► 2. La storia recente

La Sanità malata

L’attuale Sistema Sanitario del mondo occidentale è sotto il pieno controllo delle forze Oscure, che lo usano come strumento per sterminare un gran numero di persone e poter così controllare meglio l’umanità.

La loro grande paura è quella di rimanere proporzionalmente pochi rispetto all’enorme esplosione demografica degli ultimi decenni, e di perdere così la presa sull’umanità. Proprio questa tattica è impegata – al contrario – nei regni superiori di Tutto-Ciò-Che-È per agevolare l’Ascensione.

Lo strumento primario per il genocidio umano utilizzato dal sistema sanitario è lo sviluppo di medicine sintetiche dall’industria farmaceutica, che accresce il tasso di patologia e mortalità nella popolazione[6].

Circa il 90% di tutte le medicine attualmente registrate dalla FDA – Food and Drug Administration e dalla EMA (l’equivalente Europeo della FDA) sono tali per cui il sottoscritto autore le definisce “sostanze per l’inibizione cellulare” (orig. “cell-inhibiting drugs”, n.d.t.).

Ciò è stato realizzato di proposito utilizzando falsi modelli biologici che ammettono una valutazione sbagliata della sicurezza e dell’efficacia clinica di queste medicine.

L’autore ha stimato che, attraverso l’uso di queste sostanze per l’inibizione-cellulare, più di cento milioni di pazienti sono stati prematuramente sterminati solo nel mondo occidentale industrializzato negli ultimi 4-5 decenni.

D’altra parte, va detto che molte malattie sono state deliberatamente introdotte dalle forze Oscure, per esempio l’AIDS e la recente epidemia H1N1.

Dopo l’Ascensione, tutti i problemi medici e i crimini associati alla salute umana e al trattamento delle malattie scompariranno per sempre.

Essi sono prodotti della realtà 3D. In 5° dimensione, le entità saranno dotate di Corpo di Luce, che le affrancherà dalle malattie e che si adatterà facilmente ai vari livelli di frequenza.

[6] Cfr. con il post sui vaccini intitolato “I vaccini servono alla depopolazione del pianeta“. Inoltre questo è il motivo principale per cui la cura del cancro è stata occultata dalla scienza. L’alto tasso di mortalità del cancro è un prezioso alleato per il controllo demografico. L’unica cura ufficiale per il cancro – la chemioterapia – è un mero palliativo e ha l’effetto di peggiorare il decorso della malattia a lungo termine. Cfr. con il post “La causa primaria del cancro“.

I Lightworkers insidiati

In aggiunta a queste misure soppressive indirizzate essenzialmente alla mente umana, le entità incarnate sono state generalmente manipolate per ospitare a livello cellulare e genetico un gran numero di modelli astrali che promuovano sentimenti come la paura e credenze basate sulla paura.

Puramente per questo motivo, molte entità incarnate sono oggi sottoposte al Light Body Process (o “Processo del Corpo di Luce”, n.d.t.) che è in pratica l’eliminazione di questi blocchi attraverso la creazione di condizioni di interferenza costruttiva nei corpi umani e l’aumento delle loro frequenze[7].

L’Ascensione è attualmente la liberazione dell’essere umano, come entità incarnata, dall’invisibile schiavitù delle entità oscure della 4° dimensione, il Potere in Essere, che ha scelto la via della separazione totale dal Tutto[8].

Dal momento che essi stessi sono guidati da questa loro idea primordiale di esistenza, l’hanno introdotta nella società umana a tutti i livelli – dalla vita quotidiana, alla scienza e alla religione, nonostante quest’ultima fosse originariamente intesa per eliminare l’idea della separazione e per aprire gli occhi dei credenti alla verità di essere “scintille di Dio”.

Hanno usato varie tattiche insidiose per raggiungere il loro obiettivo.

Per esempio, tre entità Orioniane della 4° dimensione sono inviate verso ogni anima illuminata o starseed che si incarni sulla Terra[9]. La loro funzione è quella di bloccare effettivamente il Sè inferiore, intermedio e superiore dell’entità incarnata e di boicottarne la creatività. Molti lightworkers, che in condizioni normali avrebbero avuto il potere mentale di creare abbondanza sulla Terra, nel corso delle loro vite sono stati inibiti da simili entità distruttive 4D.

Numerosi trii empi hanno trovato perfetta collocazione nella struttura emozionale e mentale dei lighworkers incarnati. Essi vivono in perfetto mimetismo con i modelli basati sulla paura senza i quali nessuna entità può esistere sulla Terra: molti lightworkers non sono in grado di distinguere questi parassiti energetici maligni e di eliminarli effettivamente dai loro campi energetici[10].

L’eliminazione di questi parassiti energetici si conforma alla Legge Universale del Libero Arbitrio. Appena l’entità si accorge della presenza, nella sua aura energetica, di un trio astrale inibente di 4D, ha il diritto di espellerlo dal suo campo affermandolo volontariamente con fermezza. In questo caso, si può anche richiedere l’aiuto dei regni superiori.

Questa procedura di attacco delle forze Oscure – che opera a livello individuale – va a sommarsi alle influenze nascoste negative portate collettivamente verso l’intelletto (scienza), le emozioni (intrattenimento, problemi finanziari) e a livello sociale (dittatura, repressione politica, ecc.)

Questi metodi degli Oscuri devono essere resi noti al pubblico, in modo che tutti possano adottare misure appropriate per proteggersi attraverso consolidate tecniche spirituali, ma anche per comprendere perchè la società umana ha fallito nel conseguire un vero progresso spirituale durante la sua lunga storia di oppressione.

In questo caso, il vero potere sta nella conoscenza.

[7] I sintomi di questo passaggio di frequenza sono descritti nella pagina “Sintomi dell’Ascensione“, altrimenti detti “Sintomi del Corpo di Luce”.

[8] Un concetto simile l’abbiamo espresso nel post “Reportage sulla Federazione Galattica di Luce” nel paragrafo intitolato “Benvenuti nella Matrix 4D”: «Questi esseri sono il nostro ostacolo karmico di 4D. Solo coloro che avranno il cuore e l’intuito necessario a smascherarli riusciranno a passare questa porta stretta che conduce ancora più in alto. La quinta dimensione non ci sarà data gratuitamente: questi esseri sono qui perché giocano in quarta dimensione il ruolo analogo a quello che gli Illuminati hanno nella terza. Questa è la Matrix 4D alla quale ci è chiesto di risvegliarci»

[9] Cfr. con la pagina “Starseed ► 6. Rimozione degli impianti” al paragrafo L’insidia delle forze Oscure.

[10] Questo spiega come molti lightworkers e channellers siano attualmente infestati da forze Oscure che loro credono essere, in buona fede, entità extraterrestri positive di 4° dimensione pronte ad aiutare l’umanità nel processo di transizione. Essi costituiscono la stragrande maggioranza dei lightworkers e dei channellers noti nel mainstream. I loro messaggi sono fra i più pericolosi per i risvegliati.

Hearthaware blog

Autore: dr. Georgi Stankov
Estratto dal libro: Cosmic Law of Creation and Destruction
Sintesi, traduzione e note a cura di: Lòthlaurin per Hearthaware blog


Potrebbero interessarti anche…

Sintomi e prodromi della separazione interdimensionale

Oltre la cima della piramide del NWO

Reportage sulla Federazione Galattica di Luce

21 commenti su “Tecniche di manipolazione aliena sulla Terra

  1. Sempre così sincronici❤
    Grande Lòthlaurin. E grandissimo Hearthaware.

  2. Articolo eccezionale. Complimenti, continuate così. Siete fantastici🙂

  3. Che sia un trio orioniano o un arconte personalizzato, le forze “insidiatrici” operano per risonanza. Ciò vuol dire che ognuno attira su di sé quello che corrisponde perfettamente agli schemi energetici (emozionali, mentali, comportamentali) che deve risolvere, che siano individuali karmici o collettivi. La risoluzione di questi modelli basati sulla paura e sulla separazione è proprio uno dei compiti principali dei lightworker e il confronto attivo e dinamico con questi “infestanti” lo rende potenzialmente possibile, essi funzionano come una spia di segnalazione che avvisa su dove intervenire. La reale evoluzione interiore con la consapevole disgregazione e superamento del modello che li attrae e li ospita permette di allontanarli definitivamente, per quanto se si arriva a richiederne l’allontanamento volontario si è già arrivati al punto di esserne consapevoli. Se un lightworker non si accorge di questo vuol dire che non sta svolgendo bene il suo compito (anche se margini di inefficienza sono previsti per tutti) ed è più intrigato, ad esempio, dall'”essere un canalizzatore famoso” che non a individuare e superare il modello separativo dell’orgoglio, il più comune in questi casi, che permette appunto la sua manipolazione. Oppure che non è realmente un lightworker come dice di essere ma è al servizio delle forze di destabilizzazione.

  4. Salve, effettivamente i Maestri, Discepoli etc. hanno sempre insegnato a comportarsi in un certo modo per non farsi fregare l’energia. Quella energia serve a noi per sperimentare e accorgerci tramite la Coscienza di certe cose. Specialmente adesso con il passaggio a dimensioni diverse se ci facciamo rubare l’energia la Coscienza addormentata come faremo ad accorgerci di cosa è cambiato dall’Universo in giù. Io la penso diversamente. Questo è un gioco, fa parte di accordi tra due parti. Il nostro compito è quello di svegliare la Coscienza tramite un lavoro su di sè. Più sono gli ostacoli, più si avanza velocemente. Un saluto.

  5. Salve a tutti, volevo dire la mia per quanto riguarda la sezione sulla religione. Perchè è vero che la Parola di Dio è scritta da uomini, non è scritta da Dio, ma il Concilio Vaticano II dice che essa è ispirata da Dio. L’uomo ne fa da filtro secondo le sue ricchezze e le sue immaturità, ma l’ispirazione viene da Lui.
    Inoltre Gesù non parla mai di reincarnazione, ma parla di vita eterna, che è tutt’altra cosa…
    (In verità, in verità io vi dico: chi ascolta la mia parola e crede a colui che mi ha mandato, ha la vita eterna e non va incontro al giudizio, ma è passato dalla morte alla vita. Giovanni capitolo 5 versetto 24)
    il diretto contatto con il sè superiore non è negato, come affermato nel testo, anzi, Gesù è venuto a togliere ogni ostacolo all’incontro con Dio. Dirà: chi vede me, vede colui che mi ha mandato. (Gv capitolo 12 versetto 45)
    I sacerdoti attuali non sono come i rappresentanti della religione ai tempi di Gesù, sono solo dei fratelli che hanno ricevuto da Lui l’incarico di portare la grazia dei sacramenti e il dono dello spezzare la parola. E sono stati incaricati direttamente da Lui, come da Lui è stata fondata la Chiesa (E io a te dico: tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia Chiesa e le potenze degli inferi non prevarranno su di essa. A te darò le chiavi del regno dei cieli: tutto ciò che legherai sulla terra sarà legato nei cieli, e tutto ciò che scioglierai sulla terra sarà sciolto nei cieli. Matteo capitolo 16 versetti 18 e 19)
    Della figura di Gesù si trova traccia anche in scritti pagani (quindi non interessati alla vicenda) fin dal I secolo… si veda il seguente link http://camcris.altervista.org/provestoriche.html
    Per quanto riguarda il concilio di Nicea e la presunta stesura dei Vangeli dai fratelli Piso: Nicea risale al 325. Ormai è invece assodato e la critica testuale è certa (senza contare le affermazione della storia e della filologia) che i Vangeli sono stati scritti tutti tra il I e il II secolo, quando cominciavano a morire i testimoni che avevano conosciuto Gesù di persona e volevano che non si perdesse l’insegnamento e che non fosse stravolto da chichessia. Ecco la temporalità: Marco attorno al 70 dC, Matteo tra il 70 e il 100 dC, Luca tra l’80 e il 90 dC, Giovanni è stato l’ultimo ad essere scritto attorno al 110 dC.
    Non c’è nessun tentativo di schiavizzare nessuno, altrimenti Gesù non avrebbe detto: Non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo padrone; ma vi ho chiamato amici, perché tutto ciò che ho udito dal Padre mio l’ho fatto conoscere a voi. Non voi avete scelto me, ma io ho scelto voi e vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto e il vostro frutto rimanga; perché tutto quello che chiederete al Padre nel mio nome, ve lo conceda. Questo vi comando: che vi amiate gli uni gli altri. (Gv cap. 15 versetti 15-17)

    • Ciao RobertKing86, il Concilio Vaticano II da chi era formato, se non da uomini e rappresentanti della religione in questione? Capisci che si danno da soli la validità di ispirazione divina… Gesù non parla mai di reincarnazione nei Vangeli proprio per il fatto che tutte le parti che vi si riferivano sono state tolte nei primi secoli, dai vari concili. Nell’articolo si parla non di accesso al Sè superiore me del fatto che la religione prevede che la classe sacerdotale sia la necessaria intermediaria tra l’essere umano e la divinità; funzione che si è auto-attribuita come mandato divino, il fatto che sia così interpretato un testo che loro stessi definiscono ispirato non è probatorio in alcun modo! (Che cos’è lo spezzare della parola?) sui fratelli Piso posso essere d’accordo ma questo particolare di per sè non ha molta importanza, visto che di fatto le manipolazioni ci sono state, un secolo nella trasmissione di un testo antico sarebbe già sufficiente, in realtà è sufficiente una sola copia. Non si intende che Gesù vuole schiavizzare ma che un sistema di credenze chiamato religione basato su quello che lui non aveva detto è servito nei secoli per controllare le coscienze, anche attraverso il controllo sociale che essa imponeva. Spero di essere stata comprensibile.

    • “spezzare la parola” è una espressione che sta a indicare la proclamazione della parola di Dio, spezzandola, cioè farla conoscere agli altri, così come si spezza Dio che si è fatto pane, rendendosi presente nell’ostia consacrata. Scusami, è un termine tecnico che chi pratica la religione cattolica afferra con più facilità. Mi dici che le parti della reincarnazione sono state tolte. Come fai a dirlo? Dove sono? Prove? Fonti attendibili? Puoi fornirmi materiale a riguardo? I testi originali dove c’è scritto che Gesù parla di reincarnazione dove sono?
      Il resto è opinione tua. Dici “Nell’articolo si parla non di accesso al Sè superiore ma del fatto che la religione prevede che la classe sacerdotale sia la necessaria intermediaria tra l’essere umano e la divinità; funzione che si è auto-attribuita come mandato divino” Scusami, ma è Cristo stesso che ha istituito la “classe sacerdotale” termine tra l’altro sbagliatissimo da usare, durante l’ultima cena! E poi, piccola opinione personale. MENO MALE che esistono i sacerdoti. Il sacerdote ha un potere che né gli angeli nè i santi nè la Madonna hanno. Ha il potere di obbligare Dio a farsi presente nell’ostia consacrata, durante l’atto consacratorio, che si chiama epiclesi. Poi una cosa, molti si lamentano della Chiesa e ci può pure stare…ma quando saremo davanti a Dio…di chi risponderemo? Della Chiesa…o di noi stessi?
      Pace a tutti.

    • @ RobertKing86 Certamente qualsiasi commento è l’opinione di chi lo scrive, ma non è una mia opinione che il cattolicesimo (perché di questo stiamo parlando, non di religione in generale) preveda che l’ordine sacerdotale (va meglio così? Devo convenire che classe sacerdotale è un’espressione infelice, ma non mi veniva in mente altro) sia l’intermediario indispensabile tra l’essere umano e la divinità (nella concezione che ne hanno ovviamente). Non sono forse i sacerdoti che amministrano i sacramenti? E non si può certo credere di appartenere alla Chiesa senza accedere ai sacramenti e alle funzioni periodiche. Il cattolicesimo non prevede che l’essere umano faccia esperienza diretta e personale della divinità, né che eventualmente si interpreti le cosiddette sacre scritture secondo la propria sensibilità.
      Né è una mia opinione che l’articolo che stiamo commentando: “il diretto contatto dell’entità incarnata con il sè superiore è stato negato. In sua vece, i sacerdoti sono divenuti gli unici intermediari competenti fra Tutto-Ciò-Che-È e l’individuo” intenda questo. Non si può appartenere alla religione cattolica ritenendo unicamente di fare esperienza diretta e personale del proprio sé superiore.
      Né è una mia opinione che la struttura della dottrina cristiana venne definita durante i concili del IV e V secolo, scegliendo e discriminando tra le innumerevoli interpretazioni che sulla vicenda di Gesù erano fiorite nel corso di quei secoli e selezionando tra i testi che le proponevano ecc. per tutto questo è sufficiente un buon manuale di storia antica.

  6. Salve ragazzi, parlando in tema di manipolazione aliena, so comunque che ciò che i mainstream ingigantiscono le cose, creano notizie false e quando non ci sono stragi o morti, loro ce li fanno comparire o ne aggiungono di altri; vedi incidente di costa concordia.
    Riescono a crearne di tutti i colori, certe volte fanno anche cloni senza vita, per porli come cadaveri di vari incidenti creati a tavolino.
    Ma una cosa vorrei capire: cosa sta davvero accadendo tra Israele, Iran e Palestina… so che le notizie sono ingigantite o falsificate.
    Sento che la storia dei famosi 300 missili lanciati, potrebbe essere una esagerazione ma intuisco che la maggior parte degli attacchi, è respinta, da qualche strana tecnologia (Keshe o Fratelli galattici veri?)
    Però nonostante questo, desidero capirne di più, anche grazie ai vostri pareri e testimonianze; ormai ho letto quasi tutto questo sito, ma le cose da sapere sono ancora tantissime e il viaggio è appena cominciato, ma almeno facciamolo tutti uniti.
    Affinchè le nostre testimonianze e pensieri, possano giovare a tutti quelli che passeranno in questo blog ma che hanno dubbi e paure, a causa di tutta questa vile campagna di terrore.

  7. Pingback: Tecniche di manipolazione aliena sulla Terra | Lorecalle

  8. Grazie, ora capisco molte cose
    Su quanto mi sta accadendo da mesi
    Ma la via giusta per proteggermi non
    Ho ancora capito quale sia aprivo il cielo
    Stando in alto, ora mi sento
    Oppressa da tutto quanto mi circonda
    Solo in montagna in alto oltre le nuvole
    Respiro, nella natura, ma mi sento sola
    Nessuno mi tiene la mano, colui che amo
    Non puo stare vicino a me come vorrei
    Sono anni che lo aspetto, ho cambiato quattro
    Case, ma lui solo contatto telepatico, non so

  9. La vera religione è quella che esce dal nostro cuore, che nell’arco della nostra vita abbiamo accumlato esperienza e studiato in varie scuole, Dio non ha nomi per noi. Perchè sono tutti i suoi i nomi, tralasciando ogni forma di filosofia esistente sulla Terra. Sono le tentazioni che non sappiamo tenere a freno, dimostrando la nostra inferiorità. Dio è infallibile perfezione. Pura utopia per noi.

  10. Non riferire mai una diceria
    e non ne avrai alcun danno;
    non parlarne né all’amico né al nemico,
    e se puoi farlo senza colpa, non svelar nulla.
    Altrimenti chi ti ascolta diffiderà di te
    e all’occasione ti avrà in odio».
    {Dal Libro del Siracide 19, 7-10}

  11. Pingback: Siete davvero i Creatori della vostra Realtà? – Parte I | Hearthaware

  12. Grazie, molto interessante, per quanto riguarda il trio empio, si può contrastare creando triadi di persone che lavorano assieme in Triangoli di Luce, canalizzando potenti flussi di Luce che trasmutano e dissolvono qualsiasi energia bassa. A un primo Triangolo, se ne possono poi associare altri, sempre in serie da 3: 3 – 6 -9 -12 persone e così via, canalizzando e diffondendo sempre più Luce ed Amore Incondizionato.
    Uniti si vince.

I commenti sono chiusi.