Galleria

Il cambiamento di ciclo ha davvero avuto luogo


m-cambiamento-ciclo-mathieu-featQuesta recente canalizzazione di Monique Mathieu è un’ulteriore conferma a quanto già espresso nel post “L’alba su un Nuovo Mondo“: il 21 dicembre 2012 è realmente avvenuto un grande cambiamento che ancora solo poche persone extra-sensibili riescono a percepire. Il cambiamento è allo stato potenziale e si manifesterà per gradi, nella misura in cui ognuno di noi saprà sintonizzarsi sull’energia potenziale ed esprimerla nel mondo tramite pensieri, parole, emozioni ed opere di bene. Così facendo, le energie saranno percepite da un numero sempre crescente di persone e il cambiamento si estenderà a valanga, generando nel corso del 2013 effetti manifesti nella dimensione concreta della realtà sociale. Lòthlaurin

di Monique Mathieu

«Avete varcato una soglia molto importante! Il cambiamento di ciclo ha davvero avuto luogo, ma gli umani naturalmente si aspettavano dei miracoli, dei miracoli anche in loro stessi. Il solo miracolo è quello che riuscirete a capire di voi stessi, quello che farete di voi stessi e il risveglio che provocherete in voi stessi!

Potete essere certi che adesso avete tutte le possibilità di realizzare in voi il risveglio della coscienza e anche il risveglio dell’apertura del cuore.

Come fare per accedere al risveglio? Intanto vi diciamo che potete già percepire questo risveglio in certe cose che accadono nel corpo, potete percepirlo nell’emotività a tratti un po’ squilibrata, potete percepirlo anche in tutte le domande che vi fate su di voi e alle quali fino ad oggi non trovavate risposta.

Se vi osservate con attenzione, vi accorgerete del vostro progresso. Vi assicuriamo che il cambiamento è in marcia in ognuno di voi! Per il momento siete come dei bambini piccoli, anche se siete molto lontani dall’esserlo; in questo cambiamento di ciclo siete come dei bambini piccoli che non si accorgono ancora della loro grande, grandissima trasformazione. Affinché questa trasformazione possa compiersi il più rapidamente possibile, sono necessari alcuni elementi.

Intanto occorre che andiate a vedere nel più profondo di voi stessi se tutte le pulizie di casa sono state fatte e se in questo ciclo nuovo non vi state ancora trascinando tutto ciò che per voi è stato difficile da vivere, tutto ciò che è stato impresso nel subcosciente e nell’anima in questa o in un’altra vita.

Poi è necessario che impariate a gestire i pensieri, è molto importante perché i pensieri acquisteranno una grande forza; poco alla volta la telepatia si manifesterà sempre di più.

Poi è altrettanto necessario che impariate a governare la parola, anche questo è molto importante perché la parola genera un suono, e il suono corrisponde ad una vibrazione che entra in sintonia con altri suoni simili; naturalmente questa può essere una cosa meravigliosa oppure al contrario una cosa destabilizzante.

Se avete ancora pensieri limitanti, pensieri giudicanti, pensieri di paura, il suono di questi pensieri sarà amplificato poiché il vostro potere è notevolmente aumentato. In un certo senso è una fortuna che non ve ne rendiate ancora conto, perché potreste impiegare questo potere anche dal lato inferiore. Tuttavia il potere utilizzato nel suo aspetto inferiore senza dubbio vi distruggerebbe a breve o a lunga scadenza. Voi questo lo sapete, ma essendo come siete non ve ne rendete conto.

Fate attenzione alle parole che usate! Evitate ogni giudizio su chi vi circonda e anche su quelli che chiamate “i politici”. I politici fanno ciò che fanno e a modo loro stanno applicando il Piano.

Dovete anche cercare di rimanere centrati, di non lasciarvi trascinare dalle emozioni. State certi che vivrete molte più emozioni di quelle che vorreste, sia che si tratti di profonde emozioni di gioia, di felicità e di Amore, oppure di emozioni di paura, emozioni completamente inferiori.

Quando non solo avrete capito quello che dovete fare ma anche come siete e chi siete, i veli della coscienza poco alla volta si solleveranno e per alcuni molto più velocemente che per altri.

Per accedere alla coscienza superiore ci vuole la volontà! Noi vi tracciamo il sentiero, vi diamo la possibilità di progredire, ma non possiamo farlo al posto vostro! Sappiamo che ognuno di voi ha una grande volontà di avanzamento, ma a volte, a causa del fatto che siete esseri umani, la volontà si indebolisce.

È necessario anche che abbiate fiducia nelle vostre capacità! Ognuno di voi possiede capacità di trasformazione e di elevazione. Non dite: “Non ce la faccio, non ci riesco, non ne sono capace”, perché anche se la parola che useremo ora è un po’ forte, questo è un insulto a voi stessi! Adesso siete in grado di progredire, siete in grado di capire, siete in grado di andare avanti, ma dovete avere coraggio, determinazione e fiducia!

m-earth-changingTuttavia l’avanzamento non si realizzerà se in voi non c’è gioia. Dovete acquisire la gioia perché è uno strumento prezioso! Naturalmente l’Amore è fondamentale.

Vogliamo anche dirvi che l’Amore è talmente diverso per ognuno di voi. Ognuno lo misura, lo comprende e lo vive a seconda di come è, a seconda della sua capacità di dare e di amare. Siete tutti molto diversi e tuttavia così simili.

Non vivete l’Amore come un’illusione! Cercate di capire veramente che cos’è l’Amore e come manifestarlo!

Come dite sulla Terra, avete molto lavoro in cantiere, ne avete da imparare, da capire e da crescere! Il miracolo non si realizzerà all’istante! Noi non possiamo cambiare all’istante quello che siete, ma possiamo aiutarvi in questo, possiamo aiutarvi affinché riusciate a capirvi meglio. Vi aiutiamo camminando accanto a voi, ma per evolvere siete voi che avete il compito maggiore.

A chi si lamenta perché non è successo niente vogliamo dire che sono successe moltissime cose, per il momento invisibili agli occhi degli umani, moltissime cose sono successe nel vostro cuore, nel vostro modo di concepire la vita. È ancora tutto un po’ inattivo, ma poi capirete!

Sono successe moltissime cose anche per la Madre Terra e per i diversi regni. Tutto questo si manifesterà!

Il 2013 sarà un anno molto particolare! Al nostro canale non abbiamo mostrato come sarà quest’anno, ognuno lo capirà da sé con le sue capacità di analisi e di comprensione. Quello che vi chiediamo è di avere fiducia, è di essere nella gioia, nell’Amore, nel servizio e nel dare e vi assicuriamo che molto in fretta molte cose saranno diverse!

Quindi a chi si lamenta che non è successo niente diciamo questo: avete dato molto di voi stessi, in questi ultimi tempi avete offerto molto Amore. Non diciamo che non capiterà niente, diciamo semplicemente che la cosa sarà un po’ diversa grazie a tutti voi, Operatori di Luce, a voi che avete investito su voi stessi, che avete creduto al cambiamento!

Ora gli Operatori di Luce si stanno un po’ smobilitando perché mancano un po’ di fiducia, nondimeno è proprio il momento in cui devono avere ancora più fiducia nel loro futuro e non abbassare le braccia!

Vedrete com’è bello raggiungere un altro livello di coscienza, perché a quel punto tutto vi sembrerà facile, tutte le vostre capacità latenti fra cui i vostri doni – perché ognuno di voi possiede un dono molto particolare e anche di più – riaffioreranno alla consapevolezza umana. A volte rimarrete stupefatti dalle vostre emergenti capacità, dalle cose che farete e che non sapevate di poter fare.

Siamo felici per voi umani! Certo alcuni esseri umani avranno grandi difficoltà di cui non parleremo, perché parlarne andrebbe contro a quello che desideriamo che voi assimiliate e comprendiate, e perché darebbe energia a qualcosa che non deve più esistere.

Vi chiediamo anche di creare costantemente quello che volete diventare, di creare dentro di voi la gioia, l’Amore, la saggezza e la conoscenza, di creare il nuovo mondo che adesso vi appartiene. Voi non siete più nel vecchio mondo, perché avete varcato una soglia!

Grazie a tutte le nuove energie che vi sono state inviate e che continueranno ad inondare il vostro mondo, avrete una maggiore capacità di creazione. Potrete creare dentro di voi la bellezza! Amatevi! Cercate di vedervi molto più belli di quello che lo specchio vi fà vedere di voi stessi! Cercate di generare la bellezza interiore che automaticamente emergerà e si manifesterà anche all’esterno! Prendetevi cura di voi, perché voi siete preziosi! Onorate l’essere che siete così come onorate la Sorgente, così come onorate l’Universo!

Per noi, un grande lavoro è stato compiuto, ora bisogna che metta radici.»

m-climate-changingMi mostrano come siamo e il lavoro che abbiamo fatto. Vedo un campo.

«Questo campo rappresenta la vostra interiorità, la vostra coscienza. È un campo che è stato seminato con particelle di Luce. Se è stato ben arato, i meravigliosi semi che contiene cresceranno e fioriranno, vi inonderanno con la loro bellezza e il loro Amore. Se questo campo non è stato arato abbastanza, i semi di Luce saranno sempre lì, ma mescolati alle erbacce che dovrete estirpare una per una, e questo causerà in voi sofferenza, stanchezza, a volte disperazione di non arrivare a ciò che speravate.

Ci auguriamo per voi che non dovrete togliere un’erbaccia dopo l’altra e che lascerete fiorire e crescere questi semi di Luce, affinché compiano dentro di voi il loro lavoro di bellezza e di armonia, affinché fioriscano e vi inondino con la loro bellezza. »

Hearthaware blog

Ricevuto da: Monique Mathieu il 28/12/2012
Fonte: ducielalaterre.org
Reblogging link → Hearthaware | Il cambiamento di ciclo ha davvero avuto luogo


Potrebbero interessarti anche…

L'alba su un Nuovo Mondo

L’alba su un Nuovo Mondo

Il prossimo ciclo a portta di mano

Il prossimo ciclo a portata di mano

L'essenziale del 21 dicembre

L’essenziale del 21 dicembre

59 commenti su “Il cambiamento di ciclo ha davvero avuto luogo

  1. Io vi direi di fare occhiooooooooooooo! Questa è gente che lavora per il nuovo ordine mondiale inconsapevolmente! I politici ci stanno distruggendo con i loro piani LUCIFERICI – LUCE=LUCIFERO. Parlano sempre di amore, cuore, ecc… in un modo melenso… e non dicono mai NULLA di concreto… solo parole per rincoglionire la gente verso la schiavitù di massa… pronti tutti a gettarsi in un baratro in preda all’ipnosi… informatevi sulla loggia bianca, illuminati e simili… progetto blue beam, mk ultra, monarch, ecc.. ecc… occhio, attenzione e prudenza! Saluti.

  2. Le parole e i pensieri generano vibrazioni, e così anche le parole scritte, naturalmente. Non è difficile percepire che genere di vibrazione muovono le parole arrivate tramite Monique. E tale vibrazione è amplificata dalla scelta di Lòthlaurin di condividerle qui con noi. Me ne nutro un po’, e ne spargo altrettanta.

  3. Lòth,
    ma tu quando dormi ?
    O sei già di quelli che non dormono più? Ah,ah,
    Ciao!!!

      • Scusate, quanti di voi sentono i ronzii oltre a Lòth? Io è da un mese che vado avanti così, non ce la faccio più… cambiano orecchio, intensità, suono a volte anche tutti e due con suoni diversi il sinistro dal destro, ecc… Tu come hai fatto a misurarlo Lòth? Sei andato dall’audiometrista? Inoltre non è che qui c’entra qualcosa come tutto il wi-fi, campi di telefonia? Onde elf? ecc…? Non è meglio approfondire?

      • Avevo uno strumeno musicale a portata di mano, e poi ho convertito il suono in frequenza con una tabella trovata su internet. Se leggi i commenti al post “L’alba su un Nuovo Mondo” troverati altre persone in condizioni simili. Non posso sbilanciarmi sull’eziologia del tuo caso, ma sul mio e sugli altri casi di acufeni cominciati il 5 gennaio, ho le idee chiare che escludono le ipotesi da te citate.

      • Li chiamo ‘nemici invisibili’… li ho da cinque anni e dall’ultimo anno sono aumentati… invisibili, come avere un’orchestra stonata nella testa che soprattutto di notte non ti lascia sentire il silenzio… la gioia di vivere… la mia vita non è stata facile ma da circa due anni mi sono riavvicinata a Gesù ma non riesco a lodarlo come vorrei… a ringraziarlo per avermi fatto ritrovare… la via giusta… ma cosi sento di non farlo come vorrei. È la prima volta che leggo questo blog, trovato per caso facendo una ricerca su google inserendo i termini “demoni e ronzio orecchi”… ho esagerato… mi spaventava perfino fare una simile ricerca… ma la disperazione, si sa, porta a questo ed altro. Ho appreso la definizione di starseed e per un buon 70 per cento mi ci ritrovo… sono così, ho gli occhi chiari e rifiuto la luce… ma la luce di Dio vorrei viverla… eppure mi manca il silenzio…
        Grazie per la vostra attenzione.

    • Parlando di ronzii, devo tenere spesso la musica accesa perché a tratti durante la notte e il pomeriggio sento dei fischi, come fossero degli ultrasuoni che mi urtano.
      Ho sempre avuto un problema di ipersensibilità: le sirene delle ambulanze e lo sferragliare dei treni davanti a casa mi causano fastidi non da poco.

      Ora anche questo, e devo dire che sono diversi giorni che questa cosa va avanti, ma non so quale sia la fonte o la ragione.
      Mi sono svegliata spesso, ma credevo riguardasse me e il fatto che soffro di ipotensione.
      Passo da momenti di letargia a momenti in cui invece il sonno non so nemmeno come sia fatto.
      Sapere di non essere la sola a vivere questa cosa mi conforta.

      Riguardo alla metafora del campo… io da un arancio del fruttivendolo sono riuscita a far nascere e crescere una pianta di arancio con le spine: mio padre mi ha spiegato che è uno di quelli selvatici.
      Se ho la stessa fortuna con il mio campo interiore, tanto meglio!😀

      Riguardo alle logge bianche e alla falsa luce… le lampadine artificiali, per un motivo o per l’altro prima o poi saltano, la vera luce è eterna e si rinnova sempre…😉

      Qualcuno secoli fa ha scritto qualcosa riguardo all’Amore:

      Non sia mai ch’io ponga impedimenti all’unione di anime fedeli;
      Amore non è Amore se muta quando scopre un mutamento o tende a
      svanire quando l’altro s’allontana.
      Oh no!
      Amore è un faro sempre fisso che sovrasta la tempesta e non vacilla mai;
      è la stella-guida di ogni sperduta barca,il cui valore è sconosciuto, benché nota la distanza.
      Amore non è soggetto al Tempo, pur se rosee labbra e gote dovran cadere sotto la sua curva lama; Amore non muta in poche ore o settimane,ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio:
      Se questo è errore e mi sarà provato,
      io non ho mai scritto,
      e nessuno ha mai amato.

      W. Shakespeare

      E se si applicasse tale legge a sé stessi, e di conseguenza al mondo intero, cosa accadrebbe?
      😉

  4. Ciao Franca e Lòth,
    oltre al fischio all orecchio sinistro dormo poco la notte, ne approfitto per riflettere, approfondire, scavare e ripulire sempre in gioiosa attesa della nuova onda anche se qualche piccolo sintomo comincio a sentirlo!

  5. Anche io sto cominciando a sentirli, finalmente un grandioso cambiamento sta avvenendo, non vedo l’ora che questo lavoro sia completo così potremo sperimentare la Gioia e l’Amore assoluto in 5D! È il momento di festeggiare🙂🙂🙂🙂🙂🙂🙂🙂

  6. A V V I S O
    RICERCA TRADUTTORI DALL’INGLESE E DAL FRANCESE

    Cari lettori di Hearthaware,
    per intensificare i lavori di pubblicazione degli articoli, stiamo cercando qualche volontario che ci aiuti con le traduzioni dall’inglese e dal francese. Se pensate di avere una padronanza sufficiente di una o di entrambe queste due lingue e desiderate mettere a disposizione qualche ora del vostro tempo (ogni tanto, non si tratta di un impegno gravoso nè continuativo), mandateci una e-mail a hearthaware.blog@gmail.com.
    Ve ne saremo grati!
    Lòthlaurin

  7. Anche io, come ho scritto in altri post, sento i ronzii, molto forti e molto frequenti, inoltre ho giramenti di testa e ultimamente non dormo più molto bene (e oltre a ciò ho continui e fastidiosi piccoli herpes e afte, un linfonodo all’inguine leggermente ingrossato da metà dicembre e addirittura, a capodanno, un forte radffreddore – io che non mi ammalo mai!🙂 Mi sento forte psicologicamente e spiritualmente ma fisicamente un pò meno. Infatti, tornando all’articolo, avverto molto più forte la potenza creatrice del pensiero, insomma sento sempre più forti le mie potenzialità.
    Lòthlaurin, mi daresti delucidazioni per cortesia su tutte le possibili cause dei fastidi fisici? Ti ringrazio, Ciao!

    • Loth, io sono hostess e conosco quindi molto bene l’inglese, infatti sto leggendo il documento del 2012Nexus ogni sera, unico problema: non ho molto tempo. Quindi non voglio prendere impegni, che poi magari non riesco a mantenere, ma se serve posso farlo.

      • Ania, non è un impegno gravoso! Al massimo ti potremmo chiedere una traduzione una tantum, non è un impegno continuativo della serie “una traduzione ogni tot giorni”. E poi non sei obbligata, nel senso che dopo che ti abbiamo fatto vedere l’articolo inglese, tu sei libera di decidere se ti va di farlo o no. Puoi scegliere ogni volta. Magari parla di un argomento che a te non interessa, e allora non lo fai. Se decidi di farla, poi ci dici quanto tempo stimi di impiegarci: c’è molta flessibilità su questo, non abbiamo i giorni contati. Dato che è una cosa su base volontaria, è essenziale che uno la viva con senso contributivo e con leggerezza, non con la gravosità di un impegno.

    • Le cause dei fastidi fisici sono molteplici, a rigor di logica non puoi escludere nulla a priori. Se hai il mal di testa potrebbe essere il sintomo di un rilascio energetico come la conseguenza di aver parlato troppo al cellulare, ad esempio. Quindi soltanto individualmente possiamo sapere cosa ci sta capitando ed escludere le cause “classiche” tramite normali esami medici. Negli articoli che seguono ne abbiamo elencati di diversi. Se poi mi stai chiedendo cosa accade di preciso nel corpo di luce a livelli di nadi energetici affinchè si manifestino tali sintomi fisici, la mia conoscenza non arriva a questo grado di dettaglio specifico. Probabilmente qualche operatore olistico nel campo della guarigione può aiutarti più di me.
      https://hearthaware.wordpress.com/sintomi-dellascensione/
      https://hearthaware.wordpress.com/2012/12/10/il-processo-del-corpo-di-luce/
      https://hearthaware.wordpress.com/2012/11/27/effetti-dei-recenti-cambiamenti-energetici/

  8. Buongiorno a tutti🙂 Anche a me sono aumentati sia gli acufeni (non di molto) sia le coincidenze in quest’ultimo periodo. Sempre più spesso mi capita ad esempio di guardare l’orologio e ritrovarmi la combinazione numerica dell’11:11… oppure sto notando che la forza dei pensieri si è notevolmente incrementata.bL’ultimo episodio risale proprio a ieri. Stavo pensando infatti a quanto sia deleterio e mal organizzato il nostro sistema scolastico e avevo dunque deciso di ricercare qualcosa in merito. Giunto qui sul blog di Hearthaware mi ritrovo l’articolo che analizza proprio il sistema scolastico. 3 giorni fa poi stavo pensando ad un amico che non sentivo da un po’ di tempo e al mio accesso a facebook mi sono ritrovato un suo commento sulla bacheca. Questi sono solo gli ultimi due episodi ma è un po’ di settiamane che il tutto si è intensificato.

  9. Ok, Lòthlaurin, grazie della risposta, gli articoli li avevo già letti (da quando ho scoperto questo sito ho letto tutto) ma chiedevo perchè magari ci si può confrontare fra noi e verificare se abbiamo gli stessi sintomi e se può dipendere da ciò che è successo e che ancora sta accadendo intono a noi.
    Per quanto riguarda le traduzioni inviami pure il materiale e poi valuterò🙂
    Non lo vivo assolutamente come impegno gravoso ma, essendo precisa e professionale di carattere, mi spiacerebbe non poterlo fare per bene e in tempi brevi a causa della mancanza di tempo. 🙂

    • Io e mi pare un’altro commenter (non ricordo il nome) abbiamo cominciato a sentire un cambiamento di energia (e relativi sintomi) a partire dal 5 gennaio. I motivi li chiariremo in un prossimo articolo, sulla base della situazione energetica generale. Grazie davvero per la disponibilità.

  10. Ciao a tutti. Sono d’accordo con il primo commento, quello di Dome. La tecnica è sempre la stessa: mettere menzogne in mezzo a qualche verità. Dal mio punto di vista la verità sta nel fatto che il cambiamento sta nei potenziali che molti di noi (operatori, star seed o come vogliate chiamarli) hanno “fissato” nell’etere che circonda la terra e tutto ciò che la abita. Aggiungo che molti di questi potenziali sono già stati presi ed elaborati dall’Umanità. Basta guardare tante iniziative, spesso di piccoli gruppi che tendenzialmente vogliono promuovere nuovi stili di vita più consoni all’era in cui siamo entrati. (es.: transition town). Tanti altri potenziali sono in attesa di essere percepiti ed elaborati.
    Avere fiducia in se stessi. Un buon vecchio concetto da tanti mai considerato (me compreso).
    Scorgo verità anche in altri concetti sparsi qua e là spesso triti e ritriti.
    Al contrario, la menzogna sta nei “consigli” o “direttive” che puntualmente vengono elargiti in questi messaggi. NON ci sono REGOLE o tecniche che valgano per piu’ di una personalità. È stato detto già tante volte e ci tengo a ribadirlo.
    Chiunque vi venga a dire come raggiungere una qualche tipo di realizzazione spirituale è fuori, ora ci vuole, da ogni grazia di dio. Ognuno di noi gestirà le proprie emozioni come vuole, troverà la sua meditazione, scoprirà i suoi talenti e li svilupperà. Non bisogna vergognarsi se si sente rabbia, non c’è nulla di sbagliato. Il punto è essere coscienti di ciò che si prova di ciò che si pensa. È guardarsi allo specchio senza filtri è riconoscersi fino alle viscere in tutti i nostri aspetti e smettere di considerarli positivi o negativi e cominciare a vederli come conformi o non conformi alla propria natura. Ognuno saprà, al momento opportuno cosa fare e come farlo. Più si cade nel tranello dell’ “oddio non ci riesco, oddio che posso fare, oddio non sono degno, oddio questo non mi riesce, oddio io sono arrabbiato non ci riesco” più si alimentano i parassiti.
    Ciò che i star seed devono/vogliono fare lo hanno fatto, lo fanno e lo faranno, e non troveranno mai ostacoli a meno che siano gli stessi star seed ad alimentarli o addirittura a crearli. Non facciamoci dire da nessuno cosa sarebbe meglio fare o cosa pensare. È una follia. Come si fa a dire ad una persona “tu sei un angelo di amore e luce e gioia” mentre questa è incazzata nera per tante cose? Cerchiamolo da soli, il nodo al pettine, soprattutto perché è l’unico modo per trovarlo. Tutto il resto, tutto ciò che vi circonda, siete voi stessi, perché tutto è uno, ma ora siamo umani e separati e nessuno si aspetta che ci comportiamo come esseri completamente consapevoli e coscienti. Se ci aspettiamo qualcosa del genere da noi stessi, vuol dire che qualcuno ci ha messo il parassita in testa e voi l’abbiamo lasciato crescere.
    Se pensiamo che l’umanità ci ha messo UN ERA per arrivare così in profondità al male, quanto pensate che ci voglia per fare il contrario? Personalmente penso molto meno ma certamente non “domani” a meno che non ci sia una “sferzata” autentica e globale tale da scuotere così prfondamente TUTTE le coscienze che non potranno far altro che cambiare in uno stile di vita totalmente opposto all’attuale. Purtroppo queste sono opzioni che ritengo non realizzabili in quanto non ci sono i presupposti per farlo. Metaforicamente stiamo uscendo lentamente da una vasca di catrame. Abbiamo tirato fuori solo la testa ed una volta usciti del tutto saremo ancora sporchi di catrame per cui dovremo lavarci con detergenti adeguati. Di fatto c’è che stiamo uscendo da lì e non si può fermare questo processo in quanto avviato e stabilizzato.
    Un abbraccio a tutti.

    • Ben detto Ric! D’accordo con te! Fiducia in se stessi! È questo che conta! Un abbraccio.

  11. Come avevo già espresso voglio rimarcare che dopo il 21 ho avuto manifestazioni fisiche come forti giramenti e mal di testa, un raffreddore esagerato con relativo scarico abnorme… stavo benissimo giorno prima! Fischi alle orecchie continui soprattutto sinistro, fiacchissima e senza forze tutto fino al 31… poi meglio… ed è comparsa una chiarezza lucida… i fischi continuano, ma non mi disturbano… quattro anni fa dopo aver fatto esperienza di ipnosi regressiva per un anno, ho approfondito argomento corpo di luce perchè notavo di avere vari sintomi di risveglio e molto altro inequivocabilmente appartenere a questa sfera… da quando ho smantellato e ripulito vecchi schemi, nuove energie si muovono liberamente… quante cose avrei da “dire”! Anni di lavoro intensivo interiore ed esteriore! Sono felicemente libera e sganciata da legami vamp… che mi succhiavano energia… pienamente consapevole e padrona di me stessa, purtroppo viviamo in un Paese dove ti tolgono la gioia di vivere visto il sistema totalitario esistente! Una lotta alla sopravvivenza quotidiana per arrivare alla fine del mese… mi salvo perchè faccio un lavoro che mi piace e mi ripaga, lavoro con i giovani adolescenti, insegno ed. artistica nella scuola media statale, nonostante i limiti e le difficoltà dò e ricevo amore e gratificazioni che mi mantengono viva, gioiosa e creativa! Sono felicemente separata da otto anni, ho 56 anni, un figlio di 19… vivo giorno per giorno con la ferma convinzione che qualcosa di buono ci sia sempre per me… e poi sono una ricercatrice spirituale. Grazie di ascoltarmi! Paola

  12. Ciao a tutti,
    grazie a te Lòthlaurin ho finalmente capito che l’incremento di energia, che provo tuttora e che è iniziato giusto il 5 gennaio, è dovuto in gran parte a quello che hai scritto nel post sopra e non alla meditazione che ho fatto sui chakra.
    Per cui attendo con ansia il prossimo articolo…
    Un abbraccio
    Alessandra

  13. Sono d’accordo con il primo post. Poi Monique Mathieu non è attendibile. Basta cercare informazioni in rete. Il metodo è sempre il solito. Deviare l’attenzione di chi legge portandolo a concentrarsi sul futuro nonostante si faccia cenno al presente. Mi spiace vedo aria fritta con l’uva. Quanto ai fischi… boh credo invece che ci sia sotto qualcosa di più serio che nessuno vuole parlare… Altro che trasformazione.

    • Potresti dirci qualcosa di più relativamente ai fischi, Mix?
      Grazie, in ogni caso!

  14. L’articolo a mio parere è solo dettato da un canale emotivo. Questo non vuole dire che sia in malafede. Ce ne sono troppi così e non tutti fanno parte di fantomatiche cospirazioni. D’altra parte non sono di nessuna utilità, per un percorso di consapevolezza. E dagli anni ’90 del secolo scorso che sento di questi canali. Prima si chiamava new age ora non so, ma il risultato e lo stesso. Tacitamento delle coscienze e accoglimento in una forma pensiero molto simile ad una nuova forma di religione. Non cambia molto dai vecchi modelli. Abbiamo ancora una volta una struttura piramidale invece di una circolare dove l’uno partecipa con la propria individualità al benessere del cerchio di luce.
    Qui ci troviamo ancora una volta, nonostante sembri che il canale sostenga il contrario, il modello di Dio al di fuori di noi, che siano alieni o maestri è lo stesso concetto. Non funziona cosi non più.
    Per me è molto reale il concetto del divino pur percependo certi dialoghi maestri, mi sono abituata ad interiorizzare e rendere manifesta la mia azione nel rispetto della mia natura e del mio essere riconoscendo la mia verità e facendo del mio meglio per accogliere quella degli altri ma questo non vuole dire accettare tutto. Occorre discernimento, é vero che la strada della consapevolezza e larga ma il percorso iniziatico è stretto e non si cambia perchè ci fa più comodo. Altri prima di noi hanno effettuato il processo e hanno scritto libri mirabili e “realmente utili”, ma questo sta a noi investigare e capirlo… e comunque sono solo suggerimenti le decisioni sono nostre.
    Per aiutare veramente le persone non credo che questo tipo di dialoghi serva ancora a qualcosa. Non oggi. La scelta di addivenire ad un processo di verità interiore qualsiasi esso sia è solo personale. Perciò andare avanti e riconoscersi ogni giorno migliori è vincente e aiuta nella ricerca del modello di civiltà a cui vogliamo appartenere.

    • Ma tu sei già ad uno stadio avanzato, Parsifal cara,
      magari per altri questo tipo di messaggio va bene, non credi?
      (ora ho capito esattamente cosa intendevi per “canali emotivi”…)
      E non tutti sono pronti ad accogliere il Dio interiore, ma anche “fuori” va bene secondo me… per chi deve iniziare…
      Ne approfitto per darti un caldo abbraccio ed un saluto,
      ciao!

  15. Se posso esservi utile sui ronzii:
    come qualcuno ha suggerito, con la musica si allevia molto il “disturbo”…
    quindi ascoltate musica (classica, ma anche newage, l’importante è che sia molto armonica…) questo serve a riequilibrare.
    Con un mio amico medico kinesiologo abbiamo fatto, tempo fa, quando ne soffrivo anch’io… dei test e si è visto (non solo nel mio caso) che sembra essere una distonia del sistema neurovegetativo che coinvolge, in particolar modo l’orecchio sinistro… questa è la spiegazione medica, tralascio, per ora, quella energetica, che sicuramente l’Onda che ci ha investito ultimamente ha “riattivato”…
    Per quanto mi riguarda ho sentito (di nuovo, dopo anni) ronzii, sempre dal lato sinistro (astrale…) solo per qualche giorno, in alcuni momenti, ma anni fa, quando sia io che alcuni amici miei ne abbiamo proprio sofferto, abbiamo alleviato di molto con l’emissione di onde sonore armonizzanti (secondo me andrebbero bene anche campane tibetane e frequenze simili…)
    Investendo l’orecchio è abbastanza probabile che i giramenti di testa che alcuni avvertono (a me sono passati da qualche giorno…) siano dovuti ad una forma di labirintite o comunque ad infiammazioni del timpano…
    Quindi bisognerebbe, in questo periodo particolarmente, utilizzare sostanze e metodi antinfiammatori; peccato che faccia troppo freddo per andare al mare.. basterebbe quello…
    Se nei prossimi giorni torno ad essere completamente in forma inserisco la mail privata nel Guest, così potrò darvi maggiori informazioni individualmente, se vorrete.
    Ciao!

    • Questo tuo discorso va benissimo se vuoi polarizzarti in 3D allora è perfetto. E fai tutta l’esperienza che vuoi. Io direi che è addirittura necessario ma se vuoi andare oltre dopo un po’, occorre lavorare sul proprio IO superiore non inferiore e la polarizzazione del canale deve gioco forza passare per il 5° chakra che per noi non ha più significato di informazione legata al quotidiano, riguardano la tua polarizzazione presente e a questo gli deve dare tu riscontro senza peraltro appoggiarsi ad una voce fuori campo che ti dica “quanto sei brava”. Bisogna andare oltre se ci si tiene al processo… ecco direi che, per la mia esperienza è rischioso polarizzarsi troppo. Entriamo troppo facilmente nella tematica del Guru. Mi viene da dire… non è più tempo di eroi! Perdonatemi la banalità, ma coglie bene il concetto.
      Non dobbiamo dimenticare che ciò che accade al tuo quotidiano, alla tua anima evolutasi almeno in 5° dimensione poco importa del piano fisico. Quelli sono problemi che la dualità mantiene in sè per il tempo del processo, compresi tutti i discorsi che sento su Cabala, sbarchi di extraterrestri e complotti esospirituali.
      Sono tutte polarizzazioni, tuttalpiù in 4D dove realmente esistono tali compagini ET ed è facile canalizzarli di questi tempi. La maggior parte di loro si spostano in 4D per contattarci… perciò possono dire tutto e di più, di tutto. Anche con varie maschere purtroppo. Ma che sia reale e coerente ciò che dicono non ci giurerei. Alcuni non sono affatto cosi evoluti come indicherebbero i loro canali.
      In più per noi che siamo ancora maldestri sulle tematiche di telepatia possono fare un brutto effetto non aiutando la crescita del tuo discernimento, anzi alla lunga lo devia. Non lo fa crescere. affatto. Questa polarizzazione aiuta tuttalpiù a mantenere il controllo, il potere personale sul tuo, qui e ora artificiale nella Matrix.
      La coscienza che si polarizza sulla 5° dimensione fluisce invece con l’immagine del divino interiore lo fa crescere dentro di sè come un virgulto prezioso, annaffiandolo al nutrimento della consapevolezza. Poco si cura delle diatribe e delle discussioni che si manifestano nel piccolo ego, è più interessato ad addivenire ad un controllo sempre più cosciente di sè, nel rispetto di sè, della sua integrità come maestro se vuoi, e dell’altro come specchio di sè stesso. A parere mio si possono dire le stesse cose ma con moderazione e con rispetto delle vedute altrui. Gli argomenti sono davvero tanti e mentre si cresce si faranno ancora più evidenti. Che facciamo… ci mettiamo in guerra con tutti? Non è sano questo atteggiamento. Ciò è polarizzarli sulla 3° dimensione, non altro. Abbiamo un compito straordinario da costruire nella nostra generazione. Parlo della nostra perchè molti di noi siamo identificati nel qui e ora di questo continuum, ma il lavoro proseguirà nelle generazioni future. C’è da occuparsi di scuole innovative, di politiche rispettose dei cittadini di economie con basi solide, di cambiamento dei vari paradigmi di sistema… non è abbastanza per tutti? Una società diventa futuribile solo se chi vive la, sua presente, si tira su le maniche e contribuisce al cambiamento in prima persona. E spesso è un cambiamento etico e responsabile che deve maturare in noi come futuri cittadini di una Terra 5D.
      Perciò concludendo, cara Franca. Dio deve essere trovato dentro non fuori di noi. La Terra non aspetta, essa si muove in 5° dimensione. Questo naturalmente è il mio parere lieta di confrontarmi con voi se avete idee diverse.

  16. Ragazzi parlate spesso di meditazione sui chakra e simili… Ancora non sono riuscito a trovare qualcosa di “serio” a riguardo.
    Qualcuno mi può dare qualche dritta su dove cercare?

    Grazie in anticipo e pace a tutti🙂



  17. Ecco, Jack, io ho iniziato con questi due.
    Ciao! un abbraccio di Luce a te.

  18. Cara Parsifal,
    sono più che d’accordo con te quando dici che abbiamo adesso un compito STRAORDINARIO e non dobbiamo perderci in… futilità e tanto meno in scontri che non darebbero frutti di alcun tipo, ma causerebbero solo una perdita di Energia, da ambo le parti.
    E non si può più dissipare questa energia, perchè dobbiamo ora invece impiegarla in altro modo…
    Sul resto, faccio sempre un po’ fatica a comprendere quello che scrivi, ma non importa, si tratta di background diversi, credo.
    Torno a dirti però che per chi inizia ora il processo, anche il messaggio di Monique (e altre cose) possono essere indicative ed utili e vedere Dio fuori è l’inizio…
    già buono che lo vedano, secondo me…
    Tempo al tempo: arriverà il giorno che anche loro si ricorderanno chi sono…
    Un abbraccio!!!

  19. Ognuno è nel posto giusto, al momento giusto,
    secondo il proprio grado evolutivo.
    Buona giornata

  20. Cos’è questa storia del fischio alle orecchie? Qualcuno mi può spiegare in maniera piu approfondita?

  21. Salve a tutti, sono mesi che vi seguo e trovo tutto fantastico…
    sono molti anni che che provo sensazioni strane e mi succedono cose particolari come incontro con il mio angelo, O.B.E … scelte di vita a dir poco difficili e qua tra voi mi sento a mio agio… i sintomi? forti nausee e giramenti di testa, non ho mai avuto problemi di orecchie ma prima era cominciato con un rumore altalenante da un’orecchio all’altro da giorni sembrano si sfondino… per scelta ho allontanato il cellulare da molti mesi, trovo sia una sofferenza assurda… umore altalenante tra gioia, euforia a vuoto totale o diffidenza… amo gaia e quando penso a lei mi sento felice… amo pensare al mio angelo che mi sta vicino… in questi ultimi 2 giorni mi sento fluttuare, o meglio vedo le cose come se fluttuassero… negli altri vedo scatti di ira assurdi, immotivati e poi calma ed euforia assurda… non ci capisco quasi più niente ma mi lascio portare dall’energia… Baci a tutti e grazie ragazzi del vostro impegno per questo blog…

  22. Mi piace molto come si confronta la gente qui, è tutto molto vivo e sfugge alle forme, alle regole. I commenti, letti nel loro complesso, mi danno propio l’idea di un caleidoscopio, che non riesce a fissarsi a lungo su un disegno preciso. Trovo bello questo, è un’espressione forse della nuova energia che, inconsapevolmente, stiamo interpretando. Secondo me è giusto avere un obiettivo e allo stesso tempo lasciarlo perdere. Seguire le forme che prendono le cose, essere duttili e veloci. Le persone che abbiamo intorno possono cambiare in modo sorprendente da un momento all’altro. Il nemico può diventare amico e viceversa. L’inutile può diventare utile. Avere dei preconcetti è un inciampo. C’è tanto, tanto da prendere. E’ la danza del prendere, E’ la vita, no? E da altre dimensioni ci arrivano le cose. Siamo sempre noi stessi, a lavorare per noi stessi, da altri piani di esistenza? O sono altre forze? Non lo so. Ma c’è un mare di roba bella che arriva per noi. Possiamo prendere a piene mani e dire grazie, sono qui, sono presente, sono qui con tutto me stesso, senza riserve, pronto a servirmi e a servire e anche se mi sfugge il disegno, io sono qui, sono vivo con tutto me stesso, so bene cosa voglio e lo voglio: essere vivo e che tutto intorno a me viva.

  23. Più o meno 4 anni fa ho cominciato a sentire un ronzio nelle orecchie, ma lo sento solo quando porto l’attenzione e quando sono in silenzio. Qualche volta sento il rumore delle sirene d’ambulanza e mi è capitato anche qualche giorno fa.
    Una volta mi è capitato di sentire la melodia della pioggia quando cadeva su una pozzanghera d’acqua. Era stupendo.
    L’ultimo periodo mi dà fastidio il cellulare anche con l’auricolare, mi veniva un mal di testa terribile e mi capitato di sentire come se ci fossero delle interferenze, degli ultrasuoni che in qualche modo ci facevano male, ci assordavano la mente (non riesco a trovare le parole per esprimere quello che ho percepito).

  24. Per quanto mi riguarda sono 13 anni che vivo con questo fastidio come un ronzio nelle orecchie, come dice Pallasathene. All’inizio mi sembrava che fosse assordante poi con il tempo ci si abitua si avverte come una vibrazione leggera e basta.
    A parte quando si fanno specifici lavori sulla griglia planetaria, allora possono infastidire molto.
    Mentre i fischi sono un altra cosa recentemente e come se stessero tarandosi rimodulandosi in maniera diversa con picchi in modulazione come se fossero segnali morse… prima o poi ne verremo a capo. Ho le mie idee ma potrebbero esserci anche altri aspetti da considerare.

  25. Anch’io è da qualche anno che ho questo fastidio alle orecchie.
    Inoltre, ho notato che ultimamente quando medito a volte compare un rumore diverso rispetto a quello solito.
    A volte, mi è capitato persino di sentire dei sussurri, solo che non riesco a decifrarne il contenuto.

  26. Ciao, penso di stare parecchio in ritardo per rispondere a questo articolo, e sinceramente neanche so se mi risponderete, fatto sta che prima del 21 dicembre 2012, pensavo sempre che avrei dovuto fare chissà che grande cosa, mi sentivo molto carico e pieno di energia, seguivo molto la vita spirituale e sopratutto dell’amore. Ero convinto che, a differenza di tante altre persone, che si il 21 ci sarebbe stato un cambiamento, ma spirituale, me lo sentivo ero convinto, fatto sta che io il cambiamento lo ho iniziato penso ad avere prima, molto leggero, dopo il 21 non ho avvertito nulla, anzi è meglio dire che non mi ricordo nulla di quello che mi è successo nè di cambiamenti fisici nè mentali, non ricordo ho un vuoto in testa, vivevo in un periodo di ansia ee depressione, ma ancora non me ne rendevo conto. Ho iniziato a capire che avevo questi problemi nell’estate del 2013, andando da una psicologa per cercare di risolvere, ma non capi che causa fu a crearmi tutto cio, vivevo in uno stato di confusione continua non capivo cosa fare chi ero dove dovevo andare. Ora inizio ad avere dei problemi che piu che prenderli per buoni mi spaventano, sento quei fischi alle orecchie, tutti e due, a volte sinistra e a volte a destra e non dormo, non riesco a dormire, preciso che fin dall’adolescenza avevo problemi con il sonno, sinceramente mi reca molti problemi ora il non dormire, ma leggendo qui vi vedo tutti felici, io non capisco. Io penso che ho delle capacità come tutti, che devo sviluppare ma qualche cosa me lo impedisce, mi reca caos e confusione dentro di me, di notte non riesco a dormire, ma se è giorno mi prende la sensazione di sonno, ma evito di addormentarmi per farlo la sera, e invece quando è sera sento dentro la mai testa come un qualche cosa che la svegliasse e sbuffo a ciò, mi ripeto anche che voglio scoprire cosa sia questo, provo a meditare, ma non ci riesco, non riesco a rilassarmi e concentrarmi, non so se in questo cambiamento ci sia anche la parte negativa, e magari faccio parte di quella, desideravo solo vivere nell’amore e vivere questa vita di passaggio e realizzare lo spirito, ma mi sento molto dissociato ora da queste cose, come se fossi perso, e mi risulta complicato ritrovare la via. Vorrei chiedere consiglio, e magari trovare proprio il modo di comunicare, anche perche da piccolo ho avuto casi di telepatia, e ultimamente, nelle poche volte che riuscvio a dormire, di sogni in luoghi molto incredibili posti non della terra, casi di aumento di forza fisica e percezione mentale sulla gente, ma non capisco e cerco di andare nel profondo di me stesso, ma con questi fischi e il non dormire non riesco a concentrarmici.

    • Ciao Bob,
      inizio subito col dirti che no… no… qui non siamo tutti perfettamente felici e immuni da problematiche varie e… questo vale per Me almeno…
      Diciamo che con il tempo, l’esperienza e la pratica si imparano a gestire determinate situazioni, ma non certo ad evitarle, nè tanto meno a “cavalcarle” sempre perfettamente bene…
      Da quello che mi arriva mentre ti leggo sei in una fase di Cambiamento che, in qualche modo, ha a che fare con l’Onda energetica che è coincisa con il 21 dicembre… fermo restando che le date sono puramente indicative…
      Innanzi tutto ti direi di non spaventarti, nè di lasciarti coinvolgere troppo da quanto ti sta accadendo… per Me è perfettamente normale e non credo durerà a lungo il tuo disagio, anche se mi rendo conto che mentre queste fasi sono ancora in atto è facile (molto) lasciarsi trascinare da esse… e subirne gli effetti anche devastanti… a volte…
      Ti consiglierei di leggere altri articoli di questo blog, come “I sintomi del risveglio spirituale” e “Disturbi neuropsichici…” per capire anche che molte Anime stanno ora affrontando processi davvero difficili e per sentirti meno solo… su questo fronte.
      Non so quanto psicologi e professionisti di questi tipo possano intervenire e affiancarti in una situazione di questo tipo… A mio parere lo può fare solo chi ha già affrontato un processo simile e… nessun altro… poichè non capirebbe e traviserebbe i tuoi problemi classificandoli diversamente da quello che invece sono…
      Se sei giunto qui, su Hearthaware… non è un caso e, come vedi, qualcuno ti sta rispondendo…
      Cerca (so che è difficile…) di rilassarti, stare molto con te stesso e condividere magari questa tua esperienza con Amici o con persone che, in qualche modo, ti sono vicine e potranno, se non forniti chiavi precise per risolvere, almeno ascoltarti ed esserti vicine…
      I Tempi che stiamo vivendo ora sono impegnativi e duri per tutti, ma ciò non toglie che questo porterà anche in seguito, quando tutto il Grande Caos sarà’ terminato a Qualcosa che io credo potrà compensare il periodo precedente e gli sforzi fatti da tutti Noi…
      So che può sembrare banale, ma… veramente… dopo tanto buio arriva SEMPRE tanta Luce…!
      Ti abbraccio con tutto il mio Cuore…!

I commenti sono chiusi.