Galleria

È tempo per un nuovo inizio


new-beginning-featdi Zen Gardner

Si dice che la maggior parte delle persone si decida a mettere in atto un cambiamento effettivo solo quando sia sospinta dalla pena di rimanere nello status quo o quando il destino non gli lasci altra scelta. Ritengo che questo sia vero specialmente nel mondo occidentale, dove da tempo immemore veniamo letteralmente programmati per il consumo e restiamo abbagliati dal luccichìo del possesso. Tuttavia, mentre negli ultimi due anni l’occidente continuava ad essere scientificamente distratto con i sottoprodotti dell’intrattenimento, il resto del mondo ha affrontato dei cambiamenti significativi, spinto dagli alti livelli d’intollerabilità raggiunti dallo status quo.

r-global-revolution-2012Senza dubbio, i potenti hanno le loro le mani insanguinate in pasta in molte note rivoluzioni locali… è come se cercassero di spegnere un incendio nella prateria, calpestandolo prima che divampi. I potenti stanno imparando oggi, sulla loro pelle, la Legge universale del Contrappasso: con avidità e ingerenza, hanno creato negli anni un mostro che ora gli si sta rivoltando contro. Il fuoco della rivoluzione diventa sempre più forte, si propaga sospinto dal vento del cambiamento e dal passaggio epocale in corso. Come ho spiegato qualche mese fa nel mio articolo “Aquarius rising: crossroads in time” (trad. “Era dell’Acquario: siamo ad un bivio”), il cambio di epoca che stiamo vivendo è essenzialmente un breve periodo, in cui convergono più cicli e schemi, e noi siamo qui a testimoniare il passaggio e a trarne beneficio. Questo vortice di cambiamento non è affatto limitato alle arene politiche e sociali: in realtà, vediamo solo le increspature sulla superficie, un sottoprodotto energetico di disarmoniche vibrazioni di disfacimento. Il vero spettacolo è sul palco spirituale, dove i protagonisti stanno prendendo posizione per prepararsi ad un grande show!

Il Cambiamento è il tema centrale del passaggio alla Nuova Era: molti mostrano una lieve impazienza, dopo essersi accorti che certe cose, abitudini e perfino convinzioni stanno cambiando “automaticamente”, senza alcuno sforzo da parte nostra. Potrà sembrarvi un po’ strano, ma se vi sedete in silenzio ad osservare il cambiamento, vi accorgerete di come tutto si incastra perfettamente e rapidamente al suo nuovo posto. Poi ci sono gli altri cambiamenti, quelli che avevamo in mente di avviare “in attesa del momento giusto”. Beh, fratelli e sorelle, ho una notizia splendida per tutti: non ci sarà mai un momento migliore di questo per togliere la polvere e creare un nuovo inizio, qualunque esso sia. Le energie e l’amore che in questo momento vorticano intorno all’astronave-Terra stanno letteralmente distruggendo gli ostacoli ed aprendo portali. L’Universo vi sta invitando a realizzare i desideri del vostro cuore, sussurrandovi “Vi sostengo io!”. Finalmente, amici miei, non abbiamo più scuse!

r-your-lightA tutti i risvegliati ritardatari e ai “drogati“ di prove tangibili, fate attenzione: è giunto il vostro momento. Se state leggendo queste parole è perché da qualche parte nel profondo del vostro cuore avete sentito queste cose e siete alla ricerca di risposte. La vostra anima è stata pazientemente in attesa di questo momento topico culminante, l’epifania che supera finalmente tutte le insicurezze e i rinvii. Le condizioni astronomiche e astrologiche in cui ci troviamo oggi sono estremamente rare, questa è l’unica possibilità che avremo e non durerà per sempre. È come una cassaforte che si sta aprendo: i perni che per secoli hanno girato lentamente oggi si sono configurati nell’esatta combinazione che sta lentamente aprendo la porta su una realtà più vasta. Oltre questa porta si trova un nuovo regno, con un terreno fertile dove i desideri e i sogni possono crescere letteralmente alla velocità del pensiero, perché tutto ciò che una volta era di ostacolo è ormai obsoleto.

Come se non avessimo già abbastanza sostegno per la creazione del nostro nuovo inizio, alla fine di febbraio godremo anche di un’assistenza astrologica ‘extra’, con Mercurio retrogrado tra il 23 febbraio e il 17 marzo. Tradizionalmente il pianeta Mercurio (che governa la comunicazione, il pensiero e i processi mentali) è retrogrado per circa tre settimane, tre volte l’anno. Durante questi periodi, possiamo sentirci introversi, un po’ confusi e inclini a piccoli errori e incidenti: un grande momento per tutti coloro che come me adorano il ‘people watching’ (cioè l’hobby di osservare le persone, n.d.t.). Mercurio retrogrado ha una cattiva reputazione, si dice anche che giochi brutti scherzi ai computer, ai telefoni e agli altri mezzi di comunicazione; ma il rovescio della medaglia è che questa fase è il momento più favorevole per pianificare, iniziare qualcosa di nuovo, rivedere piani e progetti. Di seguito è riportato un calendario per il 2013 con tutti i periodi retrogradi di mercurio evidenziati in rosso.

r-mercury-retrograde-2013È facile essere distratti dal caos che cresce e dilaga intorno a noi, ma non cadete nella trappola, non lasciate che vi risucchi la speranza e i sogni. Mi rendo conto che non è facile, soprattutto se il caos invade la vostra zona di comfort, dopo tutto non le chiamano “trappole per allocchi” a caso: gli uomini sono strani, amano guardare incidenti e cose che vanno in rovina. Tuttavia, non dovete permettere a questa inclinazione di distogliervi dal vostro focus. Una mia amica ha trascorso Capodanno ad un concerto rock e mi ha raccontato una storia straordinaria che calza a pennello. Proprio nel mezzo della festa, con centinaia, forse migliaia di persone che ballavano e si agitavano intorno a lei, i suoi spiriti guida hanno deciso di farle provare, proprio in quel momento, una profonda esperienza spirituale. Beh, lei ha smesso di ballare, è rimasta in piedi, ferma, concentrando tutta la sua attenzione su questa esperienza. L’unica persona perfettamente immobile in mezzo a centinaia di altre che ballavano! Questo è il tipo di disciplina che dobbiamo avere, è ciò che il Buddha ha insegnato… di essere fermi e consapevoli, anche in mezzo al rumore, al clamore e alla confusione. Stiamo tutti vivendo una profonda esperienza spirituale, in questi primi giorni dell’epoca dell’Acquario, ma sta accadendo durante l’agonia della Grande Menzogna e non dobbiamo rimanere intrappolati nei falsi drammi che ci vengono proposti, come il “fiscal cliff” degli Stati Uniti  o qualsiasi altra invenzione od espediente costruito ad arte per distrarci e rubare la nostra energia.

r-infinite-loveLo Spirito sta certamente facendo la sua parte per catturare e mantenere la nostra attenzione in questi giorni felici. Le Sincronicità si moltiplicano nella nostra vita di tutti i giorni; qualcosa che abbiamo pensato o detto si materializza in pochi minuti, il tempo sembra rallentato e un’epidemia di sorrisi sembra aver contagiato le persone intorno a noi. Dobbiamo focalizzarci e dare la nostra energia a questo tipo di cose, non alle buffonate sempre più disperate che vengono da persone e istituzioni a cui abbiamo collettivamente voltato le spalle! L’umanità si sta svegliando dal torpore spirituale, poiché la precessione degli equinozi ha portato il Kali Yuga alla fine. I poteri sanno che ci stiamo svegliando e stanno facendo tutto quello che possono per farci riaddormentare di nuovo. Ma noi non sceglieremo il sonno, perché non vogliamo arrivare in ritardo alla nostra laurea. È tempo di mettere da parte le cose infantili e di accettare le responsabilità che accompagnano la maturità spirituale. È tempo di nuovi cicli e di nuovi modelli; è giunta l’ora per la coscienza di evolvere al livello successivo, non si può tornare indietro. È ora di smettere di negare il nostro potere e iniziare a costruire un mondo nuovo.

L’immaginazione è la capacità di immaginare. Se siamo in grado di vedere una foto o un’immagine nella nostra mente possiamo lavorare per esteriorizzarla, per crearla o manifestarla nel mondo materiale, in quel mondo in cui percepiamo di vivere. Abbiamo bisogno di cancellare le programmazioni comportamentali che ci hanno indotto a credere stupidamente che siamo limitati, in qualche modo o da qualche autorità cosa, o istituzione. Non siamo limitati da null’altro che dalla nostra immaginazione e chiunque cerchi di dirvi qualcosa di differente non sta usando per nulla la sua immaginazione. Restiamo a sonnecchiare nelle nostre vite, oscilliamo tra punizione e ricompensa, perché non ci ricordiamo che noi siamo Dei! Abbiamo avuto la chiave del regno per tutto il tempo, sempre cercando di convincere noi stessi che non è così. Ora, è in corso un’ascensione – in questo momento! Stiamo appena cominciando a sentire le nuove energie che scorrono attraverso la nostra aura e i chakra, energie meravigliose; sono le onde, fisiche e psicologiche, della nostra frequenza di vibrazione individuale che aumenta e sale alla quinta dimensione. Seguite il flusso, respirate in profondità, questo è il nuovo ‘voi’. Il nuovo ‘voi’, multi-dimensionale, senza tempo, senza limiti. Provate a dire ad alta voce: “IO SONO”… come vi sentite? Siete limitati solo dall’immagine che volete avere di voi stessi e dall’amore che negate a voi stessi.

r-the-whole-universeCi sono tante promesse e speranze nell’aria, grazie alle porte dell’Acquario che si aprono di più ogni giorno che passa. Il nostro DNA si sta svegliando insieme alla nostra memoria cellulare e genetica, il che significa che non dovete allarmarvi se i vostri sogni sono più selvaggi e strani del solito; state semplicemente ricordando la storia della vostra anima. È il momento perfetto per cominciare a tenere il diario dei vostri sogni. Accettate un suggerimento: un registratore vocale funziona meglio di penna, carta e torcia elettrica. Ci saranno notti in cui, nonostante la stanchezza, proprio non riuscirete ad addormentarvi. Non combattete, liberatevi dalla necessità di conformarvi alla norma; se il sonno proprio non viene, semplicemente accettate questo stato di cose e rimanete in ascolto, per capire cosa dovreste fare invece di dormire. Altre volte potrete sentirvi improvvisamente stanchi senza una ragione apparente e desiderare di dormire. Seguite l’energia e dormite, perché il corpo ha bisogno di riposo per la guarigione e per assimilare tutte queste nuove energie. Tutto ciò che dobbiamo fare è rimanere centrati e porsi in ascolto, il corpo ci dirà quello che ci serve, e così anche l’Universo.

r-2013-mayan

Per un 2013 davvero fantastico, anche se i Maya non ne hanno predetto la venuta…

A volte mi chiedo cosa i Maya avrebbero scritto sui tempi che stiamo vivendo, se non fossero scomparsi a causa della crescita insostenibile e dei conquistadores spagnoli. Una cosa la so per certo: se la cultura Maya fosse sopravvissuta fino a vedere 2012, starebbe ancora festeggiando. I Maya capirono che questo è il tempo dell’iniziazione dell’umanità ai regni superiori e che ci saremmo riappropriati dei nostri poteri, intraprendendo il cammino per divenire esseri illuminati. Cosa avrebbero detto i Maya di noi, che siamo qui a inaugurare questa Nuova Era dell’Oro? Pensateci un attimo, in un ciclo che dura circa 26 mila anni, quali sono le probabilità che io o voi possiamo vedere la sua conclusione? Di tutte le persone che hanno vissuto su questa Terra, siamo NOI qui e ora, insieme, per creare un nuovo sogno e costruire un mondo migliore. Pensate che sia solo per errore? Chi non sarebbe pronto a questo?

Alla prossima, siate buoni gli uni con gli altri.
Zen Gardner

Hearthaware

Articolo originale: www.zengardner.com
Versione italiana a cura di: Il Marchese del Grillo per Hearthaware blog
Traduzione italiana ©2013 Hearthaware blog – Licenza Creative Commons CC BY-NC-SA


Potrebbero interessarti anche…

L'alba su un Nuovo Mondo

L’alba su un Nuovo Mondo

2013: siamo alla stretta finale

2013: siamo alla stretta finale

Il cambiamento di ciclo ha davvero avuto luogo

Il cambiamento di ciclo ha davvero avuto luogo

63 commenti su “È tempo per un nuovo inizio

    • Buongiorno!!😀 Una buona tazza di té verde amaro è ottima per cominciare la giornata.
      Ci aspettano tempi interessanti..😉
      Sono perennemente altalenante tra riposo, elaborazione, il lasciar andare ed essere in pace con me stessa. Siccome sento di essere sulla strada giusta (e sto riscontrando una serie di sogni premonitori che si realizzano sul piano fisico con una frequenza stupefacente) sto proseguendo, e man mano che procedo, il mio passo si adegua a chi mi sta accanto.

      Semplicemente fantastico.😀

  1. Stupendo articolo! Come sempre. La “drogata” di prove tangibili sarei io? ma no, sono altri che hanno bisogno di prove…e allora, visto che ne hanno bisogno, le cerco, le trovo, e le consegno😉 d’altra parte, è legittimo, non si può credere a tutto senza avere prima verificato. E questo vale anche per la spiritualità, è fondamentale verificare e viverla nella propria vita.
    Chi è occupato a sviluppare la coscienza, parla poco e verifica molto.

  2. Da Zen Gardner mi arriva proprio la Coscienza della Trasformazione e la Scienza del Cuore…
    Un grazie al Marchese del Grillo per l’ottima traduzione e tutta la mia Gratitudine, come sempre (e di più ancora, se possibile) ad Hearthaware!!!
    @Lòth: quando mi deciderò a rinfrescare il mio inglese, forse sarò in grado di tradurre anch’io qualche articolo…

  3. Forse se lo avessi letto qualche tempo fa, quando tutto andava assai peggio, rispetto ad oggi, non lo avrei considerato fattibile, o almeno in parte… ma oggi, dopo ciò che sta accadendo, mi sembrano sempre più attendibili e vere, queste nozioni… Anche vecchie canalizzazioni, in fondo ne parlavano, proprio quando pareva impossibile, quando non c’erano le Prove evidenti per crederci.

    Ciao e complimenti per il nuovo articolo di Zen.

    • “Incredibilmente” hai scritto le stesse cose e gli stessi concetti che ho appena espresso in un altro comment all’articolo sul Papa…
      Questo blog è già in V Dimensione…!
      p.s.: e, con tutti i nostri comments odierni… oggi Lòth ha fatto gli “straordinari”…

  4. Confermo pienamente quanto detto dall’articolo, e da voi qui nei commenti.

    Io sto letteralmente cavalcando il periodo alla grande, se anni ed anni fa tutto ciò mi apparivano solo come coincidenze, ora provo solo un enorme sorriso e gratitudine alla mia sempre più completa sincronia cosmica che l’Universo gentilmente mi manda.

    Basta chiedere e l’Universo risponde… ma molti di voi questo lo sanno già!

    • Lo sappiamo perché come te ci stiamo arrivando, ognuno con i suoi tempi.
      Mentre noi siamo già sul Sentiero, altri si stanno cimentando or ora mentre terzi si stanno risvegliando proprio mentre io scrivo e voi leggete.
      Pian piano ci si incontra man mano che si prosegue ci si incontra, se ne parla e ci si unisce in questo viaggio.

      Sinceramente, se due anni fa mi fossi trovata di fronte a queste notizie, probabilmente avrei tirato dritto senza nemmeno darci credito.
      Il fatto è che se questa esperienza la vivi rimanendo presente, allora tutto assume una sfumatura differente, concreta se vogliamo.😀

      Grazie, sinceramente per il lavoro svolto da Lòth e da tutti voi, con i quali nel corso del tempo sto confrontandomi su notizie che riceviamo tutti, e che riesco a vedere anche da altri punti di vista grazie ai vostri commenti.
      Sono persuasa che questo faccia tutto parte del nostro percorso, quindi andiamo avanti.🙂

      A presto e buon proseguo!

  5. Ieri ho avuto il privilegio di assistere a ben due canalizzazioni e, purtroppo, entrambe hanno riportato il seguente messaggio (in sintesi): “abbiate fede, state uniti nella luce, preparate gli eserciti della luce… verranno tempi oscuri, la fame, persone immensamente ricche e altre, tante altre che non avranno da mangiare… per l’Italia questi tempi saranno ancora più duri…”.
    State uniti nella luce, abbiate fede. Aprite più corridoi possibili per far uscire le presenze oscure dal nostro piano. Diffondete luce e amore, in ogni modo possibile, in ogni momento, con ogni mezzo.

    • Non mi corrispondono proprio queste informazioni, a meno che…
      non provengano da fonti che hanno scelto una timeline diversa dalla Mia…
      Purtroppo per Loro, credo ci siano ancora in giro delle Anime che, per evolvere, hanno bisogno di tutto questo… ancora…

      • Sono d’accordo con ciò detto da Franca.
        La canalizzazione può dire tutta la verità che vuole, dipingerla d’amore…
        Ma una verità male impostata e non specificata, può diventare più pericolosa di una menzogna piena… e queste entità, lo sa benissimo.
        Le timeline sono più di una e in continuo cambiamento.

      • Perché letto così sembrerebbe che la fonte sia la BCE…scherzo, eh???
        Per quel poco di esperienza che ho, so che le varie energie nelle canalizzazioni che danno (già presuppongo che siano in buona fede) esprimono né più né meno che il loro solo punto di vista, proprio come noi facciamo nei commenti.

    • Questo è un messaggio che ho sentito spesso ripetersi ultimamente, soprattutto da chi pratica sciamanesimo, insieme ad un messaggio ricorrente che a quasi tutti è giunto, me compresa da una persona che lo ha ricevuto direttamente:
      Gioisci per Ciò che Hai.
      Le guide spirituali sono presenti e cercano di svolgere al meglio il proprio compito, ma se noi le ignoriamo, allora gli sforzi vengono vanificati.
      Riguardo agli eserciti di luce.. Mi sembra una cosa lontana da me, forse perché sto seguendo un sentiero differente.
      Recentemente parlando con persone a me vicine, mi sto rendendo conto di essermi avviata più o meno consapevolmente verso un sentiero pacifico, fatto di spiritualità e fede ben amalgamate con i miei obbiettivi legati alla mia creatività.
      Ora come ora, se sento parlare di guerre, conflitti, oscurità.. Non so come spiegarlo, ma lo sento lontano da me e da coloro che mi circondano.

      Ecco, per fare un esempio: tre notti fa (la notte fra giovedì e venerdì mi pare di ricordare) ho avuto un sogno lucido:
      Ero in casa mia, mio marito era fuori per lavoro e c’era confusione nell’atrio.
      Dalle finestre con le tapparelle semi abbassate filtrava la luce del sole, calda e piacevole, e se guardavo verso il balcone vedevo le mie piante più care in fiore e belle rigogliose.
      Fra immagini e cacofonie varie, ricordo che c’erano delle donne più o meno della mia età che si agitavano in preda alla paura ma anche all’euforia facendo su e giù per le scale.
      Qualcuno bussò alla porta, e quando andai ad aprire, c’era un uomo non molto più alto di me che tentò con falsa cortesia di ammaliarmi spacciandosi per qualcun’altro, con lo scopo di entrare in casa.
      Ebbene, io gli bloccai la porta da dietro col piede e con il braccio e gli impedii di entrare. Alla fine questi cedette e si allontanò seccato.
      Ricordo il sollievo che provai, e dissi chiaramente “Ce l’ho fatta! Appena torna devo dirglielo!” mi riferivo a mio marito.
      Questa sensazione di euforica vittoria mi ha accompagnata per tutto il giorno dopo e parte di ieri.
      Chi segue i miei deliri.. (Volevo dire i miei messaggi..!) … sa che i miei sogni hanno un legame con quanto mi accade sul piano fisico.

      Spero che questo mio intervento possa infondervi nuova forza e coraggio per affrontare i tempi caotici che verranno.

      A presto!

  6. Buon giorno a tutti! Questi giorni sento che non riesco a distaccarmi dalla musica, sembra una droga. Sento anche riesco a comunicare con il mio Sè Superiore.
    I cambiamenti sono sempre più evidenti, ma materializzare l’immaginazione non è così facile.

    • Ultimamente anche io ho una forte necessità di ascoltare musica, soprattutto se è classica o comunque di tipo sinfonico.
      Per quanto riguarda il materializzare l’immagine, personalmente purtroppo per me è più facile a dirsi che a farsi.
      Io per lo più ultimamente sono “sensibile” ai messaggi che ricevo dalla mia guida spirituale attraverso il piano onirico.
      Riesco a ricevere le risposte alle domande che le pongo, a patto che sia pronta a riceverle, altrimenti risultano solo immagini confuse e per lo più sensazioni che mi accompagnano per il resto della giornata.
      Ho smesso di cercare di visualizzare perché in questo momento sto lavorando su me stessa: purtroppo non riesco a fare entrambe le cose.
      Posso chiederti quale percorso stai seguendo?🙂

      • Ciao AngelSidia.
        Quale percorso seguo? Non saprei di quale si tratta. Magari il percorso spirituale? Ognuno ha il suo percorso spirituale, vorresti che ti parlo del mio percorso spirituale?

      • Ciao XinXin Ruan, mi scuso per il modo in cui ti ho esposto la domanda, in effetti a rileggerla è troppo vaga.
        Volevo chiederti se sul tuo sentiero spirituale tu segui l’indicazione di una via già battuta da altri (meditazione, religione – non importa quale) oppure cammini tracciandoti la via in base al tuo cuore e a come senti che ti indica la via.

        Grazie in anticipo per la risposta!

      • Ciao AngelSidia, io seguo un sentiero in base al mio cuore, aiutato e consigliato da alcuni enti. Spesso comunico con enti astrali nel sogno, parlo e gioco con loro, perciò il mondo interiore è bellissimo, ma non posso dormire tutti i giorni, c’è sempre una realtà da affrontare.
        Nella realtà ci sono tanti problemi, un dei problemi più difficili è me stesso, perchè tante volte mi vengono dei brutti pensieri. Poi ho capito che la luce può combattere contro i brutti pensieri, infatti ci sto riuscendo pian piano innalzando la mia vibrazione.
        Il mio percorso spirituale è appoggiato da altri enti, anche contrastato da qualche ente.
        Il percorso ha avuto accelerazioni nei giorni in cui mi faceva male il cuore, sentivo un dolore tremendo al petto, come se fosse svuotata la mia anima e spirito dal mio corpo. Volevo affidare mio sentiero alle canalizzazioni ma poi ho scoperto che non sono attendibili.
        In una notte di quei giorni, avevo sognato un ragazzino a tuta: lui avevo dialogato con me (diceva che presto ci riuniremo insieme), sentivo nello stesso momento che io sia lui, anche lui sia io, soprattutto sentivo un intenso pace, tranquillità, amore e gioia nel suo petto, era una sensazione meravigliosa! Tutti questi 4 elementi nel cuore dà veramente una sensazione bella! Così cerco di diventare come lui, una persona piena di elementi positivi, ma c’è molta molta strada da fare!
        Quindi miro sempre me stesso come la meta del sentiero.
        Piacere.

  7. Ho letto tutti i vostri commenti, e mi rendo conto che sono molto indietro sul mio percorso spirituale, anche se è vero che ognuno di noi sta facendo un percorso differente, ma spero di non rimanere troppo indietro per rimanere intrappolato qui, nella 3D. Ma sono consapevole che devo lavorare su me stesso, sperando un giorno di andarmene da qui! Namastè.

  8. Per Franca, Tuli, Mnemosyne, AngelSidia: circostanzio e chiarisco. Le canalizzazioni sono avvenute durante un seminario di LBL (vita tra le vite), a parlare attraverso due persone diverse (che non ricordano nulla di quanto trasmesso) è stato, in entrambi i casi, qualcuno del Consiglio degli Anziani. Alla persona in regressione è stato detto di chiedere al Consiglio se c’erano messaggi per qualcuno del gruppo e le parole son state quelle che ho scritto.
    L’ambiente era ‘protetto’ e ‘scudato’, in tutto 18 LW. La probabilità di una presenza di entità oscure era minima… Per questo, sono uscito preoccupato e ho sentito il bisogno di condividere. Anche a me ha lasciato perplesso, il discorso degli eserciti di luce poi… Io sono disgustato dagli orrori delle guerre già da lungo tempo…
    Il messaggio di oggi è stato, fortunatamente, più positivo: “non abbattetevi, siete sulla giusta via”. C’è da dire che le persone attraverso cui sono stati trasmessi i messaggi di ieri sono più inclini al pessimismo, alla preoccupazione, rispetto al messaggero di oggi, più solare e vitale.
    Con una persona dotata di abilità medianiche è poi uscito fuori il discorso del corridoio: a suo parere, ci sono ancora troppe anime intrappolate sulla Terra e c’è bisogno di aprire e tenere aperti più corridoi verso la Fonte per permettere la loro liberazione e agevolare così la guarigione della Terra.
    Ecco, per il modo, il contesto in cui è successo… mi ha ricordato un post di qualche tempo fa qui su HA, mi sembra di Byoblu, che parlava del fatto che le entità oscure siano state ‘schiacciate’ su questa terra dagli alti reami extraterrestri per tenerle confinate e non per aiutarci… Visione che non condividevo… Né voglio condividere ora!
    Continuiamo nella luce, non lasciamoci scoraggiare, solo energia positiva!
    Goisci di Ciò che Hai, Gioisci di Ciò che Fai !!!
    Grazie a tutte/i voi per la luce e l’amire, se Lòth volesse dare il suo parere sarebbe un grande piacere.
    Il Marchese

    • E allora attendiamo l’eventuale comment di Lòth, per poi forse aggiungere qualcosa (se non l’avrà già espressa Lui…).
      Intanto Ti ringrazio moltissimo per la tua accuratezza nello rispondere (quanto nelle traduzioni).
      A presto!

      • Ciao Franca, grazie a te per la simpatia e i vivaci commenti, ma davvero non è il caso di ringraziare per le traduzioni… è un piccolo contributo allo splendido lavoro dei Maestri di HA, per parafrasare “siamo solo degli umili contadini nella vigna dell’Universo”… 😇😇😃😄

      • Caro Marchese,
        grazie per il tuo feedback nei miei riguardi, ma la traduzione è stata eseguita veramente ad hoc… Lo so per certo, perchè ho letto anche la versione in lingua originale… quindi: i complimenti sono autentici, non “formali”.
        Avevo percepito anche in questo tuo lavoro un certo grado di coinvolgimento con il contenuto, che dava ulteriore Forza al linguaggio ed, infatti, in quello che scrivi ora, me ne dai conferma.
        Quello che esprimi invece sull’umiltà, non mi trova del tutto d’accordo o meglio… Siamo Esseri Divini, il che non ci autorizza ad “andare in giro con la corona in testa” (anzi), ma forse è Ora di ricordarcelo a TUTTI GLI EFFETTI…
        Senza ostentarlo, ma senza nemmeno doverlo “nascondere” o disconoscere.
        Sul discorso delle Canalizzazioni forse dirò ancora qualcosa, ma non ora:vorrei anch’Io sentire prima Lòth, sempre se e quando si libererà un po’ dai suoi superimpegni.
        Un affettuosissimo Abbraccio!!!
        .

      • Dì pure la tua… mi scuso ufficialmente già da adesso con tutti quelli che mi chiedono pareri e consigli, con tutti quelli che mi scrivono in privato. Senza che ci io ci giri intorno, per un po’ di tempo fate finta che io non ci sia. Siete diventati davvero tanti e io non riesco più a seguire le varie discussioni aperte nei commenti, considerato l’enorme quantità di articoli in elaborazione. Comunque, la comunità che si è creata qui è fatta di persone che possono apportare risorse e approfondimenti forse più di me. Quindi, dateci sotto, non aspettatemi. Di nuovo sorry…

      • Franca, grazie ancora. Lòth, le faccine vengono direttamente da tastiera iPhone scaricando una delle App in tema, quella che uso è EmojiFree, gratis e ricca di simboli.
        Ciauz!

    • Grazie per quanto hai scritto Marchese.
      Ho constatato anche io che se una persona è per sua natura (indotta o meno) pessimista, anche il migliore dei messaggi di incoraggiamento viene preso in malo modo e interpretato male.
      Quello che per quelle persone poteva significare “esercito di luce” forse io lo vedrei come “l’insieme delle nostre guide che ci guardano le spalle mentre proseguiamo sul sentiero, proteggendoci dall’oscurità”, ma immagino più una passeggiata in famiglia sulle colline piuttosto che una processione verso la meta finale. 🙂

      Grazie ancora per la pazienza accordatami e a presto!

      • Lòthlaurin, come faccio a disattivare i commenti a questo articolo? Sono troppi e riempiono la mia e-mail, così altre mail che mi arrivano non le noto perchè sono “sepolte” dai commenti e devo cercarle… scusa, ma non so come fare…

      • Prova così: alla sinistra del pulsante “invia commento” ci sono due caselle di spunta. Una riguarda le notifiche ai nuovi post, e una riguarda le notifiche ai nuovi commenti del post corrente. Visualizza l’articolo in questione, clicca nel riquadro dei commenti e ti compariranno le caselle di spunta. Deseleziona quella di tuo interesse e scrivi un commento tanto per riempire il riquadro. Poi invia. Se così non funziona, fammi sapere.

      • Ciao AngelSidia, grazie a te per le osservazioni. L’espressione “eserciti di luce” non si riferiva alle nostre guide ma a noi LightWorkers… Credo vada intesa come espressione per indicare che dobbiamo lavorare, operare sempre più nella luce. Quanto agli scontri… chissà, forse saranno necessari, ogni squadra con le sue modalità.
        Io stesso stanotte ho subito degli attacchi, dopo le esperienze e la pulizia eterica di questo fine settimana, vedi il mio post sull’articolo “Starseed – Rimozione degli impianti”. Un abbraccio!

  9. La ragazza che rimane ferma in mezzo agli altri che ballano mi ha fatto ricordare un episodio di parecchi anni fa, in cui sono diventata invisibile e vorrei raccontarvelo.
    Portavo mio figlio ancora piccoletto ad un corso di nuoto, in una piscina coperta. Mentre i bambini sguazzavano nell’acqua noi madri ci sedevamo sul primo gradino di una gradinata che stava a lato della vasca.
    Improvvisamente, un giorno non si poteva più stare lì. Venivano gli inservienti a dire di spostarsi più sù, sui gradini superiori. Io non volevo andarci, perchè più in alto sentivo maggiormente le esalazioni del cloro e mi bruciavano gli occhi. Non ho detto nulla, ma ho incominciato a immaginarmi circondata da una bolla di luce. Ed è successo l’incredibile. Chiunque si appoggiava a quel gradino proibito veniva mandato via. Io invece stavo lì, nessuno mi diceva niente. Gli inservienti arrivavano, mi passavano sui piedi, mandavano via la persona accanto a me e neanche mi guardavano. Era come un sogno. Non so perchè, suppongo che non mi vedessero.
    Le altre madri mi vedevano, perchè alla fine qualcuna, giustamente, si è lamentata.
    ” Perchè noi si e tu no?” Ma che cosa potevo rispondere, di provare a immaginarsi in una bolla di luce?
    Ognuno suona la sua musica. Centrarsi in modo diverso dal gruppo vuol dire suonare una musica diversa che può non essere percepita. Così, si può diventare invisibili e non essere toccati. Per tutta la durata del corso di nuoto, io non sono mai salita sui gradini più in alto. Però devo dire che ha incominciato a verificarsi il fenomeno inverso. Alcune madri che non volevano salire hanno incominciato a fermarsi accanto a me e nessuno ha detto niente.

  10. Lui si che l’aveva capito da tempo…

    “Finiamo di esistere e
    iniziamo finalmente a vivere! ”

    Ogni volta che sento e guardo questo video, sento scorrere qualcosa dentro di me un’energia particolare che mi dice non ti preoccupare sii felice c’è la faremo!!!

    Un abbraccio

    Salvo

    • Ciao Salvo, e grazie per aver ricordato la grande Anima di Michael!
      Non credo però che sarà più necessario “finire di esistere per iniziare a Vivere”…
      Molte cose stanno cambiando e… mi sento di dire che Anime come la Sua hanno contribuito a QUESTO.
      Ti abbraccio anch’Io!

  11. Ciao Lòth, è la prima volta che ti scriviamo ma è da un po che ti seguiamo.
    Volevamo complimentarci con te per la tua grande emanazione d’amore…
    Vogliamo esprimere la nostra gratitudine per il tuo lavoro… GRAZIE,GRAZIE.
    Un’affettuoso ringraziamento anche ai fratelli e sorelle che con i loro commenti
    illuminanti, ci aiutano nel nostro cammino di Luce.
    Vogliamo chiedervi un consiglio: noi non riusciamo ancora a comunicare con il nostro “SE” ; abbiamo ancora difficoltà con la meditazione… Il nostro obbiettivo è di essere pronti per l’Ascensione e quindi riteniamo fondamentale comunicare con le Guide del nostro “SE” superiore… Ci potete aiutare?
    Un grazie di cuore a tutti… LUCE,LUCE,LUCE.
    Anime in Cammino.

    • Benvenute e grazie a voi per l’attestato di stima. Non dubito che le belle persone che frequentano il blog mancheranno di rispondervi…😀

    • Puoi anche comunicare con lo tuo spirito tramite il sogno. Ma io aspetto sempre che lo spirito cerchi me. Infatti rare volte riesco a comunicargli nel sogno.

    • Io il contatto col mio Sè superiore l’ho sempre sentito – ultimamente molto di più, ci parlo spessissimo – e l’ho sempre percepito come una voce dentro di me (anche senza che meditassi) che mi ha dato intuizioni e consigli che si sono rivelati sempre esatti.
      Un abbraccio di Luce a Voi.

  12. Anche a me sta ultimamente capitando sempre più di ottenere alcune piccole cose che desidero: a volte sono triste e non mi va di lavare i piatti; puf e finisce l’acqua, o si guasta la caldaia (niente acqua calda) o qualche altro “inconveniente”; poi, detesto Canile 5 (Canale 5 in particolare) non voglio sentire i suoi “giornalisti” e puf, il segnale satellitare si inceppa e dà: ‘segnale debole o assente’… Questo non accade sempre ma ultimamente va aumentando… poi ancora: quando i cani del vicinato si mettono ad abbaiare (cosa che detesto) dopo aver espresso il mio dissenso; questi iniziano ad azzittirsi, vanno scappando qua e là per qualche altra ragione e poi spariscono alla mia vista… e ultimamente c’è più silenzio: quello che desideravo da quando sono bambina.
    Mentre ciò che vado sentendo sempre più, sono i cinguettii degli uccelli, sempre più uccelli anche nuovi… questi sono il mio sogno.
    Sempre più volte, cose che non voglio si allontanano e cose che voglio si avvicinano.
    Una volta stavo acquistando del cibo per i miei amici uccelli e mi trovai nel negozio di animali, a fissare i canarini in vendita… dicevo: ne ho già 6 e se ne volessi un 7°?
    Uffa… che ca.z…. non ho abbastanza soldi per averlo!
    Poi avvenne il miracolo: 2 giorni dopo, voilà un settimo canarino si presentò sul vaso di fiori del mio balcone, io non ci credevo ancora, ma presi un gabbiotto con il portellino aperto e lui, vi entrò quasi subito.
    Come se già sapeva che era li perchè lo desideravo.
    Era da un po’ di tempo che il canarino vagava fuori, era un po’ spennatello, stanco, assetato e affamato… se avesse tardato o non mi avesse trovata, sarebbe morto. Ma era energico e oggi sta benissimo… canta come un cantante e ha un braccialino celeste, per questo l’ho chiamato Celestino… anche se è giallo limone.
    Lo desideravo! Non ho pensato di chiedere di chi sia… altrimenti, chiunque mi avrebbe detto che era suo!
    Oggi, sono 7 e mi svolazzano casa casa… ah le cacatelle che mi fanno però…
    Poi, ultimamente, altri avvenimenti del genere vanno concretizzandosi, ci vorrebbe un libro per dirli tutti.
    Il contatto con la mia Guida? Poi quello là… mi verrebbe da sbuffarmi dalle risate: oltre ai miei uccellini, anche 2 cocoriti e 2 diamantini, ho anche Lui, questo uccellone di tre metri casa casa, che sempre più spesso mi fa sentire la sua presenza fisica (stesso piano dimensionale) premetto che finalmente la mia famiglia va evolvendo anche, ed è un ambiente non più di 3°D ma di medio 4°D così, almeno lo vivo… un magnifico pollaio di 4°D, ci mancano solo i folletti, che li ho per la prima volta, incontrati anche io, in astrale (li ho trovati pacifici).
    Se vanno evolvendo, non è solo grazie a me ma anche a tutti loro: Guida, folletti, uccelli… Quello, ha degli artiglioni metallici e ogni volta che fa un passo, sembra il rumore di un idraulico che stuba un tubo… mi fa sentire lo spostamento dell’aria dovuto ad una sua ala: che sembra un grosso tappeto persiano… con questo grosso volatile, rido quasi ogni giorno; quando è visibile/percepibile… ma non ancora tangibile, non per ora… ma in futuro? YES!
    E quando lo sarà… a quanti voli mi farò con Lui… a casa non ci sarò quasi mai!?
    Forse io, sono l’unica persona, almeno in Italia, ad avere una Guida spirituale con l’aspetto di un volatile così bizzarro che solo in un videogame, lo si può trovare? Non ha molta importanza, ma per me si.
    Ritornando al SÈ superiore, quello, comunica in miliardi di modi: sincronismi, possibilità spiacevoli mancate e positive riuscite, numeri sempre uguali, suoni, pensieri che si ripetono una volta pensati, voci e nomi che si ripresentano…
    Cosa posso dirvi di più, parassiti che si allontanano e amici che si avvicinano.
    Cose che messe tutte insieme, sembrano fuoriuscite da una storia Fantasy.
    Forse la mia casa si sta trasformando in un regno fatato?
    Ma non solo la casa… vedo che è così tutt’intorno, piante che crescono dove era impossibile, suoni di animali a me sconosciuti, e altro che non conosco.
    Anche la gente sembra più gentile… ma più sensibili agli approfittatori…
    Sono un po’ guardinghi.
    Il SÈ superiore comunica ad ognuno, con il suo metodo personale e più consono, non dovrebbe essere difficile notarlo.
    L’unico grave problema è: la modalità sopravvivenza ON, continua ed estenuante, che non permette all’individuo di dedicarsi alle cose che contano davvero, ma la colpa è anche delle banalità: le mode, i clichè, il denaro, i tormentoni vari, le omologazioni e altre perdite di tempo… vanno gradualmente abbandonate…

    Mi scuso la mia lungaggine come al solito… ciao da Tuli.

    • Ciao Tuli chiacchierona🙂
      Forse tu puoi capire la mia contentezza.. oggi ho letto su un giornale locale che dalle mie parti (molto a Nord) nei giorni scorsi è stata avvistata e fotografata un’aquila! Mi è sembrato un così buon presagio! (Ed ho il dubbio di averla anche intravista una decina di giorni fa, mi era sembrato un falco dalle ali insolitamente larghe e aveva attirato la mia attenzione per questo, magari era lei!)

  13. Volevo aggiungere: Non sono pazza, dovrebbero esserlo anche i miei uccellini:
    LORO riescono a vedere e sentire la mia Guida, meglio di me!

    • Si erano estinte ma oggi son tornate… le aquile, anche le rondini sono tornate…
      Le rane sono tornate, hanno iniziato a gracchiare, prima non c’erano.
      L’altro ieri, sotto al cielo parzialmente sciato dai soliti mascalzoni, ho visto volteggiare strani e grossi falchi, facevano manovre strane, circolari e rituali, sembrava stessero pulendo il cielo con qualche potere vibrazionale, a noi non noto.
      Cosa che poi si rivelò verosimile perchè nel giro di qualche ora, il cielo si è pulito.
      poi di notte, però si mise a piovere (pulizia?)
      Mi è capitato di vederli, anche altre volte in stesse circostanze… ma prima non avevano lo stesso successo di oggi.
      Ci sono “animali” sempre più consapevoli del loro mestiere e funzione positiva, su questo pianeta, stanno sviluppando una qualità di coscienza molto elevata: stanno evolvendo tutti… mentre quelli ancora centrati sul regresso, stanno subendo contraccolpi e altre sfigate… non solo umani. zanzare, e parassiti vari… vi sono alcuni altri esseri viventi sulla Terra, che sono frutto di ingegnerie genetiche ET ostili, purtroppo alcuni di essi, sono infiltrati tra di noi e si fingono amici…
      possono essere umani o animali, tra i più noti e più blasonati dall’uomo.
      scelti dalle razze su citate, proprio per questo. MA NON LO SONO TUTTI.
      Dipende da come l’uomo inizierà a interagire con tali animali, solo se inizierà ad amare e privilegiare tutte le forme di vita, più tosto che i soliti domestici, a scapito di tutti… solo così, gli ET negativi perderanno di vista la loro agenda sui domestici pets, perchè quando si amano, tutte allo stesso modo, le creature del Grande Spirito… non si lascerà più spazio a (oligo)blasonature, (oligo)privilegi e attenzioni:
      non ci sarà più amore su qualcuno a scapito di altri!
      E quindi non sarà più possibile trascurare altri per il bene di altri… e quindi niente parassiti e agende eugenetiche tra i nostri amici pets.
      Queste sono info molto misconosciute e possono scatenare paura, me ne rendo conto! MA la Verità va scoperta e accettata, è la nostra alleata.
      Ecco perchè le veritiere canalizzazioni non ne parlano mai, la maggioranza non è pronta per questo genere di verità, che seppur relativa è pur sempre una realtà.
      Di queste info, me ne sono appropriata durante i miei viaggi astrali, laddove sono andata a trovarli personalmente, per cantargliene quattro.
      Mi sto occupando anche di zone d’ombra: sacche dimensionali di basso astrale, laddove si ancorano tali parassiti. (roba poco nota)
      con lo scopo di defenestrarle, con l’aiuto della mia Giuda e un gruppo della sua gente… trasmutandole in zone di LUCE.
      Sono simili a quelle di cui parla Cameron, infatti stanno davvero diminuendo.

      grazie per la pazienza datami.
      Quanto detto è frutto delle mie ricerche personali e ho preso batoste per questo e tutt’oggi sento opposizioni contro di me…
      Qualcuno o qualcosa vuole impedirmi di parlare dei pets e del loro coinvolgimento nella manipolazione genetica cabalica.

      Ciao e notte d’oro amici.

  14. Cara Tuli… mi fai ricordare un fatto incredibile che avvenne in casa mia a fine agosto e settembre 2011, in due giorni differenti, quando io e mio figlio eravamo soli senza la presenza dell’altro, premetto che eravamo tutti e due in fase di scelte personali molto delicate ed importanti, dunque mi trovo sola in casa, nella mia camera da letto il mio regno dove ho tutto quello che mi serve per rilassarmi e ricaricarmi… mentre faccio ordine cade a terra posandosi su un mio sandalo… un grosso insetto verde brillante, alto circa 10 cm! Mi spavento perchè non ne ho mai visto uno simile, ho la prontezza di fotografarlo perchè possa essere creduta, poi prendo uno strofinaccio e delicatamente prendo l’insetto e lo metto sul terrazzino, chiudo la portafinestra e lo osservo… incredibile… muove la testa, la gira verso di me, la dondola e mi “guarda”, sento il suo sguardo! Poi molto lentamente si muove diretta verso la ringhiera e sale fermandosi sul corrimano. Vado su internet e cerco immagini, scopro che l’insetto a me sconosciuto è… una mantide religiosa! Cerco i significati simbolici… spiritualità e distacco, la mantide dà una connessione con il regno spirituale; include il concetto di sacrificio e ti aiuta a distaccarti da quello che non supporta la tua evoluzione. Sviluppa il potere femminile e la capacità di ascolto interiore, ti aiuta ad applicare concretamente le tue conoscenze mistiche, rafforza il senso della direzione e dona il coraggio necessario per avanzare… simbolo di forza, intelligenza, istinto è l’unico insetto che può rivolgere lo sguardo direttamente anzichè fare una visione d’insieme, le altre bestiole possono soltanto vedere, le mantidi possono guardare. È stato straordinario, stupefacente scoprire questa presenza viva nella mia camera, mi sono chiesta da quanto tempo fosse stata lì! Ma la cosa ancor più incredibile è stata quando 15 gioni dopo, mio figlio diciottenne, solo in casa ebbe anche lui un incontro ravvicinato, dentro casa sulla mensola della finestra del salotto… una mantide color oro-marrone! Anche lui l’ha fotografata per farmela vedere! Ora a distanza devo ammettere che, sia io che mio figlio, in questo anno, proprio da settembre, si sono verificate delle circostanze giuste per noi, e singolarmente abbiamo imboccato la direzione giusta! Questa esperienza è stata una vera rivelazione per entrambi, una connessione con il nostro Sè superiore!

    • Paola, a proposito di animali, a me invece è successo che da quando ho iniziato il mio percorso spirituale e, soprattutto, da quando sono vegana e amo in ugual modo tutte le Creature della Natura, se incrocio un cane per strada col padrone mi fissa un attimo negli occhi, e mi è capitato anche con altri animali, persino con moscerini e api che si fermano davanti al mio viso e si soffermano un momento… È strano e bellissimo, ho sempre amato TUTTI gli animali (faccio difficoltà a comprendere chi dice di amare gli animali e poi è carnivoro o indossa pellicce) ma ora li sento ancora più vicini.

      • Ho avuto un gatto rosso Willi e una gatta nera Terri, stessa cucciolata, meravigliosi, dormivano abbracciati, si coccolavano e mangiavano insieme in due ciotole unite, affettuosi con noi e con chiunque arrivasse a casa nostra, stavano con tutti.
        Willi ci ha lasciati a 16 anni, tumore alla zampa. Terri, 20 anni, consumata dalla vecchiaia, a luglio ci ha lasciato. È stato struggente assisterla giorno per giorno, io e mio figlio eravamo in totale sintonia con quest’anima che per ventanni ci è stata accanto con amore, capiva ogni parola, aveva espressioni mimiche e occhi che comunicavano ogni emozione, le parlavo e mi ascoltava, mi rispondeva con gorgogli e mugolii… non riesco ad esprimere con le parole tutto quello che ci siamo scambiate, era commovente… ci manca, sento la sua presenza, dopo che se ne è andata abbiamo avvertito il suo aiuto, è stato come se ci avesse lasciato una grande forza che si manifesta dentro di noi, e non è una nostra impressione… è proprio così! Mi capita spesso che animali in genere mi avvicinino, mi “guardano”, come la mantide religiosa di un anno fa, mi è capitata anche una grande libellula, si è posata sul bordo del mio bicchiere in un bar della corsica, al mare, di tutto il gruppo di amici proprio davanti a me… sarò visionaria ma avverto tutto questo come dei messaggi d’amore! Gli animali sono anime stupende!

  15. Provo! fatto! Grazie mille! Nella fretta mi sono espressa male, volevo chiederti come fare ad impedire che i commenti a questo articolo continuino ad arrivare nella mia e-mail… ma hai capito, meno male😉 grazie ancora.

    • Apri l’ultima e-mail che ti è arrivata, anche lì ci dovrebbero essere dei link che ti consentono di recedere dalla sottoscrizione.

  16. Molti dei commenti che ci sono meriterebbero di essere raccolti in un libro. Sono come perle che scintillano. Sono umani e fantastici, pieni di voglia di raccontarsi, di sollievo per poterlo fare, di umiltà, di non competizione e di verità.
    Come quadri dipinti dal bambino interiore, ecco mantidi religiose enormi e uccelli di ogni tipo, ali e voli. Che bello!
    È vero che gli animali stanno evolvendo. Ho sempre avuto animali domestic.i, ma ora è diverso. Sono più consapevoli, sensibili, come personaggi coscienti e con un loro sogno così intenso che ti colpisce, in ogni loro movenza. Come parti di me.
    Ho una valanga di gatti e dove finisce la mia mano incomincia sempre un gatto. Capiscono perfettamente i discorsi. Forse fingono di essere gatti e sono in realtà degli osservatori e dei protettori. Credo che a volte un animale domestico faccia da parafulmine, attiri su di sè una malattia o un guaio che altrimenti avrebbe colpito la persona che li ospita.

    • Già…
      ma lo fanno con Gioia e… senza chiedere NULLA in cambio: è Vero AMORE INCONDIZIONATO!
      Proprio stamattina, al risveglio, guardavo il mio cagnino, che dorme con Me e gli chiedevo quando mai riuscirò a dargli in cambio tutto ciò che Lui dà a Me…
      Naturalmente non ha risposto e… non è perchè non parla…

    • Fiore, ti quoto così: “Molti dei commenti che ci sono meriterebbero di essere raccolti in un libro”.

  17. Anime in Cammino, non so se posso dirvi qualche parola che vi sia utile, ma abbiate pazienza e non pensate mai che qualcuno possa essere più avanti di un altro. Io penso che si, c’è chi è più avanti, più illuminato ma sono anime talmente pure da esserne inconsapevoli, totalmente umili, arrese. Ho conosciuto alcuni anziani così. Ad un certo punto è facile sentirsi papi, credere di essere arrivati e di poter scodellare solo verità dall’alto della propria saggezza. Confrontarsi si, dialogare, arricchirci a vicenda, ma diventare papa per qualcun altro no.
    Non siamo tutti uguali, siamo tutti meravigliosamente diversi. Ci sono vite in cui si cerca ed altre in cui si viene cercati.
    Le coincidenze sono importanti perchè destano l’attenzione. Ci svegliano. Credo che tutto parta dal porre attenzione.
    Bisogna stare in attenzione, perchè continuamente arrivano messaggi sotto varie forme, non sempre uguali. A volte addirittura una persona ostile può presentarsi per aprirci la porta giusta.
    L’attenzione andrebbe anche sempre posta alle sensazioni del nostro corpo e anche alle cose che ci circondano.
    E poi, se l’umiltà è la condizione che ci permette di imparare sempre e non diventare vecchi, secondo me c’è un campo in cui è bene passare dall’umiltà alla gratitudine, gratitudine spesso stupefatta. Ed è riguardo alle cose in cui siamo bravi, ai nostri talenti, le nostre capacità. Sono oro, non vanno sottovalutate, ma fatte fiorire. In noi stessi e negli altri.
    Attraverso i nostri talenti fantastici messi in pratica lo spirito parla.

I commenti sono chiusi.