Immaginare le dimensioni FEAT

Immaginando le dimensioni


L’espansione della coscienza attraverso la multidimensionalità è un’esperienza, non un concetto. Come d’altronde lo è tutta la spiritualità in generale. È quindi veramente ardua l’impresa di dover descrivere quest’esperienza a qualcuno che non abbia ancora abbracciato il suo sè multidimensionale. Questa pagina nasce tuttavia con la prospettiva di colmare questo gap, e tenta di “spiegare” con i normali schemi di pensiero 3D cosa siano le dimensioni 4D e 5D, con un approccio decisamente concettuale, logico e scientifico. La nostra speranza è quella di rendere accessibili questi difficili argomenti anche a coloro che usano in prevalenza l’emisfero cerebrale sinistro. Ogni descrizione è anche corredata da un video esplicativo sottotitolato in italiano.

Le 3 strutture rigide della 3D

La 3D funziona secondo uno specifico set di regole, limitazioni, mutazioni, strutture e confini che rappresentano i suoi aspetti caratteristici. Vediamo tre delle principali strutture che sostengono questa dimensione.

DUALITÀ. La modalità duale di percezione: giusto-sbagliato, positivo-negativo, buono-cattivo, devo-non devo, sopra-sotto, bianco-nero, ecc.

TEMPO LINEARE. La percezione che il tempo si muova soltanto in linea retta (e in una sola direzione, avanti…) e sia sperimentato come passato, presente e futuro.

MENTE RAZIONALE. È il “navigatore GPS” della 3D. ll pensiero analitico processa la realtà per fare confronti, ponderare, memorizzare informazioni, calcolare e trarre conclusioni.

Le 4 strutture flessibili della 4D

TEMPO PRESENTE[1]. Diventa il nostro punto di forza. Ogni istante del tempo presente diventa una soglia di creazione del nostro destino, in quanto punto di libera espressione del potere di scelta.

POTERE DI SCELTA. Il potere di iniziare consapevolmente a scegliere, in ogni momento, qualcosa di diverso e possibile.

PARADOSSO. Ovvero, verità contraddittorie: ciò che era vero uno momento fa potrebbe non essere più vero nel momento successivo. Segno che la dualità vero-falso va risolvendosi.

BILANCIAMENTO. È uno stato di equilibrio che neutralizza le opposte dualità. Integrandosi nella 4D, la “reazione” tridimensionale si trasforma in “risposta”, perchè la catena duale di azione-reazione è spezzata dalla interposizione del potere di scelta, del libero arbitrio e della consapevolezza.

[1] Nel film “Peaceful warrior – La forza del campione” il tema del tempo presente è trattato con grande profondità. Visita la nostra recensione e guarda direttamente il film a questo link.

[A] Flatland (trad. italiana “Flatlandia”) è un racconto classico del genere fantastico scritto da Edwin Abbott Abbott nel XIX secolo. Narra la vita di un abitante di un ipotetico universo piatto a 2 dimensioni, cioè un “flatlander”, quando entra in contatto con un abitante di un universo tridimensionale.

[B] Il Tesseratto o Ipercubo è una forma geometrica regolare immersa in uno spazio di quattro o più dimensioni. L’ipercubo è un politopo (l’analogo multidimensionale di poligoni e poliedri), che generalizza in dimensione più alta i concetti di punto, segmento, quadrato e cubo, appartenenti rispettivamente alle dimensioni 0, 1, 2 e 3.

Le 5 strutture caratteristiche della 5D

REINTEGRAZIONE. Quando raggiungi la coscienza di 5D sperimenti l’integrazione con il tuo Sè superiore. Questa riconnessione con la parte più elevata di te stesso apporta maggiore consapevolezza e ti permette di conoscere e sperimentarti come Anima. Progressivamente diventi ciò che sei nato per essere. Le tue capacità spirituali innate (chiaroveggenza, telepatia e intuizione astratta) si amplificano e si rivelano.

ACCESSO ALL’ONNISCIENZA. La vita in quinta dimensione è stupefacente perché sei di nuovo pienamente consapevole. Hai accesso alla conoscenza, alla saggezza e alle informazioni universalmente disponibili direttamente all’interno del tuo essere multidimensionale. Non c’è separazione. Tu sei con il Tutto e Tutto è in te.

SENSI INTERIORI. In 5D, si vibra sulla frequenza del rispetto, della bellezza e della gentilezza. In 5D il vestito che scegli di indossare ogni giorno non ha nulla a che vedere con quello tipico della 3D. Molto di ciò che sperimenti non riesci più ad esprimerlo attraverso la mente o le parole (intelletto e cervello), ma scaturisce direttamente dal cuore e dalle sensazioni. I sensi si ricombinano a formare un sesto senso interiore e si raggiunge uno stato di quieta consapevolezza.

MENTE SUPERIORE. In questo livello di vita, quando il corpo mentale ed emozionale si fondono assieme, l’unione attiva la Mente Superiore[2] e la tua vita sarà guidata dalla tua “mente” animica. Comincerai a conoscere ciò che la tu Anima conosce e a compiere scelte facendoti guidare dall’Anima.

TEMPO SINCRONICO. Vivendo in 5D, sarai immerso nel Tempo Sincronico che ti permetterà di vedere Tutto Ciò Che È da una prospettiva più ampia. Tutte le risposte alle tue domande stanno esattamente nel punto di coscienza dove è posta la domanda e così riuscirai a vedere in anticipo tutte le possibilità prima di passare all’azione.

[2] Ovvero il Corpo Causale, uno dei corpi di luce principali che danno accesso alla coscienza di 5D.

[C] L’Interpretazione a “Molti Mondi” di Hugh Everett è una delle strade nate per dare una spiegazione al significato ultimo della meccanica quantistica. direttamente interconnessa al concetto di Multiverso.

[D] La Teoria di Kaluza-Klein rappresenta un tentativo di unificazione del campo gravitazionale (descritto dalle equazioni della relatività generale) con il campo elettromagnetico (descritto dalle Equazioni di Maxwell) attraverso l’introduzione di una quinta dimensione spaziale. L’estensione della teoria della relatività generale avveniva in uno spazio fornito di quattro dimensioni (le tre spaziali e quella temporale).

[E] In fisica, la Teoria delle Stringhe è una teoria che tenta di conciliare la meccanica quantistica con la relatività generale. Si fonda sul principio secondo cui la materia, l’energia e, sotto certe ipotesi, lo spazio ed il tempo sono in realtà la manifestazione di entità fisiche primordiali che, a seconda del numero di dimensioni in cui si sviluppano, vengono chiamate per l’appunto stringhe.

[F] In topologia, la compattificazione è un processo mediante il quale uno spazio topologico viene esteso in modo da renderlo compatto. Questa operazione può essere ottenuta con diversi metodi, a seconda delle proprietà che vengono richieste per lo spazio compatto che si vuole ottenere; ciascun metodo di compattificazione porta generalmente ad ottenere spazi diversi a partire dal medesimo spazio iniziale.

Domande e risposte

Perchè abbiamo lasciato il nostro bellissimo luogo d’origine per venire fin quaggiù? Nel desiderio di conoscere meglio sè stessa, la Mente Universale richiese dei volontari e indovina chi corse in prima linea chiedendo: “Per favore, scegli me!”? Tu! Fosti inviato dalla Mente Universale in questa speciale missione per esplorare le remote regioni dell’esistenza. Era, ed è ancora, una grande avventura permessa ai soli spiriti più elevati ed entusiasti.

Perchè abbiamo scelto la 3D è non un’altra dimensione? La dualità non esiste nelle alte dimensioni e la dualità è una parte importante di ciò che vogliamo esperire. La nostra esplorazione ci ha condotto in molti posti: scendendo sempre più nelle varie densità ci siamo trovati a sperimentare le basse vibrazioni del mondo della forma materiale, dove abbiamo avuto l’opportunità di approfondire la legge di causa-effetto e di scoprire il risultato delle nostre scelte ed azioni, dove abbiamo avuto il libero arbitrio di esplorare la più ampia gamma di frequenze (incluse paura, odio, rabbia, tradimento, ecc.). Quando abbiamo dato il nostro consenso a questa avventura non sapevamo che ci saremmo immersi in essa talmente tanto da dimenticarci chi siamo, da dove veniamo, perchè siamo venuti fin qua e come fare per tornare a casa. Ora abbiamo l’opportunità di ricordare chi siamo e di ritornare a casa.

La tanto attesa transizione dimensionale è alle porte. Abbiamo vissuto la 3D come un’avventura, nei limiti del possibile. Abbiamo avuto successo in ciò che avevamo pianificato di conseguire ed esplorare in questa varia e densa dualità. La Terra e i suoi abitanti stanno subendo in questo preciso momento un’enorme elevazione vibrazionale su tutti i livelli. Tu sei una parte veramente importante di questo processo, sei significativo e non insignificante. Tu fai la differenza e il tuo contributo è recepito da tutta l’umanità e da Tutto Ciò Che È. Cari amici, benvenuti in una nuova dimensione di esistenza: tutti insieme abbiamo avviato e stiamo tuttora partecipando al processo che porterà il Cielo sulla Terra.

Trascrizione del testo: Sunshining
Traduzione del testo: Carthesio

Video 3D, 4D e 5D tradotti e sottotitolati da: Undernature per Hearthaware blog

Luogo di consapevolezza
1D Punto
2D Punto e linea
3D Punto, linea, lunghezza, larghezza, altezza e volume
4D Punto, linea, lunghezza, larghezza, altezza, volume e tempo
5D Punto, linea, lunghezza, larghezza, altezza, volume, tempo e spirito
Regno di coscienza
1D Regno minerale
2D Regno vegetale ed animali inferiori
3D Animali superiori ed esseri umani
4D Corpo Astrale dell’umano superiore
5D Corpo di Luce androgino
Auto-consapevolezza
1D Nessuna
2D Nessuna
3D Consapevolezza egoica individuale
4D Consapevolezza del Sé Superiore e di tutte le vite 3D
5D Consapevolezza del Sé Superiore e di tutte le vite 5D, 4D e 3D
Percezioni sensoriali
1D Realtà 1D esterna conscia, realtà 1D interna subconscia
2D Realtà 2D esterna conscia, realtà 2D interna subconscia
3D Realtà 3D conscia al Sistema Nervoso Centrale, costruita attraverso i 5 sensi
4D Realtà inconscia in questo piano fino al risveglio. La vie d’accesso sono il corpo e i sogni
5D Realtà inconscia in questo piano, a meno che non siate già risvegliati
Parti del Corpo di Luce
1D Sostanza fisico-chimica molecolare, acqua e codifica genetica (DNA)
2D 1D + supporto vitale del sistema nervoso autonomo del cervello inferiore
3D 2D + tutta la forma fisica umanoide, comprese le funzioni cerebrali superiori
4D 3D + corpo eterico ed astrale
5D 4D + corpo di luce integrato fino al corpo causale
Tempo
1D Nessuna consapevolezza
2D Orologio biologico istintuale e ritmi circadiani
3D Tempo/spazio lineare percepito come passato, presente e futuro
4D Tempo/spazio circolare e mutevole
5D Nessun Tempo/Spazio: si esiste solo nel “qui ed ora” e nell’Essenza
Leggi e principi
1D Nessuna consapevolezza
2D Sopravvivenza e propagazione della specie
3D Regno della dualità: Luce/Oscurità, Causa/Effetto, Tempo/Spazio, ecc.
4D Le polarità Causa/Effetto e Tempo/Spazio sono in fase di fusione e di risoluzione
5D Polarità definitivamente ricomposte: Amore, Perdono ed Accettazione incondizionati
Creatività e sessualità
1D Lenta metamorfosi verso la forma
2D Procreazione per la sopravvivenza della specie
3D Si passa dalla pura procreazione al desiderio di fare l’amore coinvolgendo pensieri e sensazioni
4D Il sesso è vissuto come un rito magico. La realtà dell’amore viene creata velocemente attraverso i pensieri e le sensazioni
5D Il sesso è la fusione con la Fiamma Gemella. La realtà viene creata istantaneamente attraverso i pensieri e le sensazioni
Evoluzione di coscienza intradimensionale
1D Dagli atomi dei minerali ai cristalli
2D Dalle singole cellule ai mammiferi
3D Dagli animali superiori ad esseri umani autorealizzati ed affidabili
4D Dal piano astrale inferiore al piano causale
5D Dalla soglia della 5D verso l’integrazione con l’Anima

Fonte: www.multidimensions.com
traduzione, re-editing e tabulazione a cura di: Carthesio

Per approfondire tutte le 12 dimensioni di coscienza:
www.peaceinpractice.iinet.net.au

Hearthaware blog
Progetto Ascensione
direct link → hearthaware | P-Ascensione | Immaginando le dimensioni

« C3 »


Pagine correlate

Le dimensioni della coscienza

Conscio, Subconscio e Superconscio

Che cos’è l’Ascensione?

Un commento su “Immaginando le dimensioni

I commenti sono chiusi.