10bSirianiFEAT

Starseed ► 10.b Siriani


Coloro che hanno in Sirio la loro origine planetaria sono persone molto concentrate e focalizzate, molto determinate ed allineate su qualsiasi percorso che si trovino a seguire in un dato periodo. É molto difficile far cambiare idea ad uno starseed di Sirio, ma una volta che si convince che un nuovo percorso è più appropriato, diventa totalmente focalizzato sul nuovo ed abbandona rapidamente quello vecchio.

I Siriani hanno convinzioni e ideali molto forti ed una forte integrità personale. Sono leali e fedeli agli amici, e si aspettano lo stesso in cambio. Vengono feriti e rimangono delusi quando queste aspettative sono disattese. I Siriani non condividono con facilità il loro sé interiore con gli altri, e possono avere difficoltà a condividere emozioni e a esprimere sentimenti e bisogni. Se siete pienamente accettati nella intima fiducia di un Siriano e siete entrati nella sua cerchia di amici, significa che siete già stati attentamente esaminati. I Siriani possono avere difficoltà nelle relazioni e nelle amicizie quando si aspettano di essere trattati in un certo modo, ma non condividono le loro aspettative con gli altri che sono coinvolti.

Per loro è importante lavorare condividendo aspettative e ideali, comunicando esigenze e desideri per evitare di essere feriti e delusi. Ciò si verifica spesso a causa della mancanza di comunicazione o della mancanza di comprensione reciproca e di chiarezza nei rapporti.

Quelli di Sirio tendono ad essere orientati al futuro, e non amano focalizzarsi sul passato. Possono mettersi sulla difensiva se costretti da altri a focalizzarsi sul passato. Ciò è dovuto al fatto che il dolore e le emozioni passate vengono tenuti dentro, negati e repressi piuttosto che essere affrontati nel momento in cui si verificano. Per questa ragione, i Siriani potrebbero trattenere vecchie emozioni in gran quantità, bisognose di essere rilasciate e con cui dovranno fare i conti. Ai Siriani non piacciono i confronti accesi, gli scontri o le aperte espressioni di rabbia, ma se tirati in ballo in una questione o in un dibattito importante difenderanno tenacemente (a volte ferocemente…) il loro punto di vista, loro stessi e le loro credenze. Ciò è particolarmente vero se viene messo in discussione il loro onore o quello delle persone a loro care. Una delle lezioni su cui molti Siriani hanno scelto di lavorare in questa vita è l’importanza di rilasciare il dolore antico, perdonare sè stessi e gli altri, e andare avanti.

I Siriani hanno un forte e singolare senso dell’umorismo, che spesso esce fuori solo quando sono con persone di cui si fidano e con cui si sentono a loro agio. I Siriani possono essere considerati da molti dei sognatori, per via della loro vita interiore particolarmente attiva, vivace e vivida. Ciò potrebbe causare dimenticanze, episodiche sbadataggini e la tendenza a non notare le banali cose tridimensionali nel presente.

A volte potrebbero dare l’impressione di essere disinteressati, indifferenti o distratti, ma in realtà sono semplicemente da qualche altra parte. Non si rendono conto che gli altri non sono a conoscenza della loro attività interiore. Anche se sembrano molto calmi, tranquilli e riservati in superficie, hanno nuna forte attività all’interno.

Da bambini, i Siriani potrebbero essere sospettati di avere disturbi dell’apprendimento o avere problemi con la loro capacità d’attenzione. In realtà, sono solo molto attratti ed affascinati dal loro mondo interiore, spesso molto più interessante di quello che viene insegnato nelle scuole della Terra. Apprendono meglio quando vengono utilizzati metodi d’insegnamento visivi e si trovano più a loro agio quanto sono coinvolti in esperienze d’apprendimento che permettono libertà di movimento ed esplorazione. Si tratta di bambini che beneficiano notevolmente delle scuole alternative, sono molto intelligenti e abbastanza forti interiormente da sentire che, se qualcosa non li interessa, non dovrebbero essere obbligati a impararlo.

Coloro che vengono da Sirio hanno un profondo legame con la Terra e con le energie della natura. Spesso gli starseed Siriani hanno già vissuto una delle passate incarnazioni come nativi americani, e mantengono stretti i legami e i ricordi di queste vite. Sono molto visivi, sia nella loro capacità di vedere cose che gli altri non vedono, sia nella loro maniera di apprendere.

Alcuni famosi starseed siriani

Leonardo Da Vinci, pittore, ingegnere, scienziato (1452-1519);
Niccolò Copernico, astronomo (1473-1543);
Pëtr Il’ič Čajkovskij, musicista (1840-1893);
Vasilij Kandinskij, pittore (1866-1944);
Piet Mondrian, pittore (1872-1944);
John Ronald Reuel Tolkien, scrittore (1892-1973);
• Paramahansa Yogananda, filosofo e mistico (1893-1952);
Andy Warhol, pittore (1928-1987);
Morgan Freeman, attore (1937);
Anthony Hopkins, attore (1937);
Nicole Kidman, attrice (1967);


Autore: Jo AmidonTrascrizione: Sunshining Traduzione: Lìndal

Hearthaware blog

Progetto Starseed

10.b

8 commenti su “Starseed ► 10.b Siriani

  1. Ciao a tutti. Mi trovo con la descrizione e credo di star a recuperare i miei ricordi, so di essere di Sirio per dei sogni ed esperienze varie che ho fatto, ma anche le Pleiadi, com’è possibile che senta entrambi come mie origini? E poi volevo fare un’altra domanda… È possibile avere in qualche modo legami con razze rettiliane pur essendo starseed “benevoli”? Mi spiego meglio… Ho un intenso lato oscuro con la quale lotto ogni giorno… Inizialmente avevo attribuito la cosa a entità esterne che sapendo della mia natura pensavo che per i loro scopi era meglio ostacolarmi, ma col tempo mi sono accorto che loro sono incazzati con me perchè è come se li avessi diciamo traditi, inoltre mi sono accorto che la mia natura è anche rettiliana per questioni genetiche, credo che tutto questo abbia uno scopo ben preciso che non mi sento di dichiarare qui… Tengo a precisare che non faccio parte di famiglie di elite, ma nella mia famiglia cè un passato poco chiaro di nobiltà con tratti caratteriali evidenti… Vorrei dei pareri da chi magari ha piu chiara la sua coscienza di starseed. Grazie.

    • Ciao G,
      è possibile avere energie di entrambi i sistemi stellari. Il motivo? Sei originario dell’uno ma in seguito hai vissuto vite anche nell’altro (è il mio caso, te lo certifico con assoluta sicurezza). Il rapporto con i rettiliani? Anche qui, voglio parlarti in maniera autobiografica. Sono venuto sulla Terra quando ancora non esisteva nemmeno la razza umana, in un’epoca in cui non si sapeva distinguere bene ancora il bene dal male. Ho partecipato come “inconsapevole” a riti sessuali e riti di sangue volti a schiavizzare i popoli e in quanto tale ho assunto vincoli, promessi, voti e patti con le forze che promuovevano in tempi antichi tali attività. Quando ho capito a cosa erano volte e mi sono ribellato, sono stato condannato all’esilio, a morte, a torture, ad imprigionamenti ripetute volte, accumulando una serie di condanne karmiche legate alle razze malevole che mi sono portato dietro fino a scioglimento. In sostanza, è possibile che noi ci portiamo dietro legami karmici, promesse e debiti fatte con determinate forze negative nelle vite passate. Il nostro compito è scioglierli qualora li riteniamo di ostacolo al nostro avanzamento. Perchè, come è logico che sia, nel nostro cammino di apprendimento potremmo non essere riusciti a distinguere da subito cosa ci avrebbe portato bene e cosa no.

      • Grazie della tempestiva risposta, sicuramente il retaggio di uno starseed è complesso e il fatto di vivere la cosa isolati non aiuta, fortunatamente la mia ragazza è starseed di stessa provenienza e quindi ci facciamo forza a vicenda. Ultimamente stiamo avendo desiderio di conoscere altri starseed, dopo anni a stare nell ombra ci siamo stancati e sentiamo il bisogno di confrontarci con chi ci puo capire e magari aiutarci a farci comprendere meglio la nostra natura di seme stellare. Noi siamo di Roma comunque, lo dico in caso, se c’è qualcuno che conosci o qualcuno che legge questo post che è di Roma ed è interessato. In ultimo volevo chiederti, c’è un modo, tecnica, meditazione ecc., per attingere alle memorie? Mi rendo conto che la domanda è un po’ stupida perchè ogni cosa a suo tempo, ma l’urgenza nasce dal fatto che a volte emotivamente è dura da sopportare questa condizione. Grazie della disponibilità.

  2. Mi sento sia pleiadiana ma anche siriana, dopo le caratteristiche, ma ancora non ricordo niente anche se ho tre amici appropriati siriani, non sono come loro che ricordano tutto, o che spesso fanno viaggi astrali, o ricevono messaggi per l’umanità, tipo linguaggio, o messaggi di guarigione o… addirittura mio figlio che parla con gli angeli come Arcangelo Gabriele! A me piacerebbe avere aperte tutte queste porte, o vedere tutte le energie, o parlare con gli animali! Un giorno sentirò chiaro chi sono IO! PER ORA VI ABBRACCIO FORTE CARI FRATELLI!

I commenti sono chiusi.