Questionario FEATb

Starseed ► 5. Questionario


Linee di sangue degli starseed

Hai un’ossessione per le stelle e per lo spazio? Hai mai avuto sogni profetici o visioni? Sei affascinato dai simboli antichi? Mettiti alla prova con il seguente questionario, potresti essere uno starseed…

Gli starseed sono esseri risvegliati allo spirito e/o discendenti da antiche linee di sangue che li collegano ai passati visitatori venuti dalle stelle. Quegli esseri umani che discendono geneticamente da antiche stirpi di Starseed non sono veri e propri starseed: sono semplicemente persone, anche se potrebbero avere una maggior intuizione, una certa nostalgia per le cose di natura spirituale e un profondo rispetto per la creazione[1].

Così come esistono diverse razze umane e diversi livelli di evoluzione dello spirito, esistono anche diversi tipi di starseed. Ci sono quelli nati dalle unioni con esseri di dimensioni superiori, quelli nati dalle unioni con esseri spirituali angelici e quelli nati dalle unioni con esseri rettiliani: questi ultimi vengono spesso allevati attraverso la manipolazione genetica in esperimenti segreti che utilizzano la tecnologia e le informazioni genetiche insegnate dai rettiliani[2].

I veri starseed in armonia con il Creatore presentano alcuni tratti della personalità e manifestano poteri che sono propri delle loro civiltà e razze. Ci sono molte liste di caratteristiche tipiche degli starseed elaborate da coloro che sospettano di avere un tale patrimonio, ma queste hanno spesso unito le caratteristiche di tutti i tipi di starseed, compresi i tratti ereditari dei rettiliani.

[1] La traduzione letterale dall’inglese non rende giustizia a questo importante concetto, che spiegherò qui. L’autore dell’articolo opera una distinzione fra gli starseed di effettiva incarnazione e i presunti “starseed” che sono semplicemente i discendenti fisici genetici di starseed di passata incarnazione. Asserisce in sostanza che la discendenza di sangue, specie quella lontana nel tempo, non andrebbe conteggiata come un elemento che contraddistingue uno starseed. Elemento distintivo è la qualità energetica/coscienziale dell’anima in reale e presente incarnazione. Poi è vero che in alcuni casi (solo in alcuni però, vedi la pagina Starseed ► 3. Sei uno starseed? al punto 14.) l’anima è capace di manifestare delle mutazioni coerenti nel genotipo. Nei casi in cui questo accade, questi caratteri sono ovviamente trasmessi alla discendenza che può dirsi uno starseed “spurio” o “indiretto”. L’articolo sostiene che vadano semplicemente considerate persone normali e non starseed effettivi, perchè mostrano determinate caratteristiche stellari solo per eredità genetica e non per effettiva qualità energetica animica nella presente incarnazione.

[2] Il termine “starseed” include anche alcune tipologie di anime che sono ora sul nostro pianeta per motivi primari diversi dall’assistenza alla nostra specie. Una parte davvero considerevole di starseed è stata attratta sul nostro pianeta per potere imparare qualcosa dall’esperimento “Terra”, alcuni per obbedire al proprio karma e infine, altri ancora vi giungono per scopi ben più sinistri! Quindi molti di loro attualmente accrescono i problemi della Terra a causa della loro ignoranza, anche se si tratta di esseri di natura unica, extraterrestre o stellare. Uno starseed dunque non è necessariamente un servitore divino. Con il termine starseed d’ora in poi ci riferiremo ad anime alle quali è stato assegnato uno specifico compito benefico per il nostro pianeta, in linea con il Piano Divino e che sono riuscite – forse attraverso numerose vite spese in attività servizievoli per la nostra specie – a rimanere libere dai “legami” terrestri, prodotti dal karma associato alla ruota dell’ordinaria incarnazione umana. (nota tratta da “Il Piano Divino per la Terra” che trovate in visione anche nel menù Hearthaware “Risorse ► E-book”)

Questionario

Alcune delle caratteristiche dei veri starseed in armonia con il Creatore sono:

1) Un’avversione per la luce intensa non naturale (ad esempio, lampade al neon, n.d.H), e una senzazione di sollievo quando esposti alla luce naturale del sole;

2) Un’avversione per i rettili, gli anfibi e i serpenti [tuttavia gli starseed rettiliani sono spesso attratti ossessivamente da questi];

3) Sensibilità eccessiva al caldo o al freddo;

4) Un’estrema sensibilità al dolore;

5) La sensazione di essere molto diversi dalla maggior parte degli altri;

6) Uno o più ricordi di un’esperienza infantile profonda avuta intorno ai 5-9 anni, che di solito ha qualcosa a che fare con gli “alieni”, gli UFO o le stelle. Questi ricordi potrebbero includere anche visioni spirituali di creature terrestri;

7) Un’ossessione per le stelle e/o per lo spazio;

8) Avere un amico d’infanzia “immaginario” che sembrava parlasse di sua iniziativa, come se fosse un’entità separata da noi. Questo fenomeno a volte continua fino all’età adulta;

9) Attrazione per i colori verde, blu e viola, in particolare per le gradazioni più chiare e tenui come l’azzurro cielo e il lavanda;

10) Sensibilità uditiva raffinata, che permette di percepire suoni al di fuori della gamma media di udibilità;

11) Estrema sensibilità al rumore eccessivo e al frastuono continuo;

12) Un bisogno di allontanarsi dalle persone “normali”, per stare da soli o per cercare qualcuno che condivida i tuoi stessi interessi in materia spirituale;

13) Un desiderio interiore di “fare ciò che è giusto” (anche se questo non ci è mai stato insegnato) e, da bambini,  la sensazione di sentirsi spesso “in trappola” e il bisogno di esprimere sé stessi con modalità che potrebbero essere sate considerate preoccupanti dagli adulti;

14) Iperattività infantile;

15) Estrema sensibilità o estrema tolleranza ad alcol, farmaci o droghe;

16) Creare all’interno delle propria mente mondi fantastici che spesso includono la vita aliena, viaggi in altri pianeti e luoghi che vanno al di là delle fantasie stereotipate della Terra;

17) Sogni che coinvolgono il volare in forma fisica o la proiezione astrale;

18) Sogni profetici, visioni o suggestioni mentali che poi si realizzano;

19) Essere sensibili ed empatici oltre la norma;

20) Avere il desiderio di guarire le persone;

21) Avere il desiderio di “salvare il mondo” o di ridurre i problemi nel mondo;

22) Una forte convinzione innata dell’esistenza di una Divinità onnipotente ed onnisciente, ancora prima di aver sentito parlare di “Dio”  nell’ora di religione o nel catechismo;

23) Avere un’assillante sensazione che la maggior parte delle religioni, sia ortodosse che non ortodosse, manchino di alcuni elementi chiave  nei loro insegnamenti;

24) Un desiderio quasi ossessivo di cercare gli elementi mancanti degli insegnamenti spirituali che non si trovano nella religione;

25) Mancanza di senso del tempo: il tempo può essere rallentato o accelerato;

26) Aver sperimentato di essere in un posto e poi, in un batter d’occhio, essere da qualche altra parte [teletrasporto / bilocazione];

27) Essere certi di aver visitato un dato luogo, ma gli altri che avete visto in quello stesso luogo affermano che voi non c’eravate [invisibilità / cloaking ];

28) Una connessione con gli animali superiore alla media;

29) Comunicazione telepatica con gli animali;

30) Attrazione per gli uccelli rapaci come i falchi e le aquile;

31) Una particolare attrazione per i gatti: tutti i gatti sembrano essere tuoi amici;

32) Attrazione per gli “animali di potere” quali l’orso, il lupo o il bufalo;

33) Avversione per la vita di città: forte desiderio di vivere in un ambiente rurale e naturale;

34) Sapere che c’è qualcosa di gravemente sbagliato nella società senza conoscere le profezie del Giorno del Giudizio, o le teorie della cospirazione: lo riconosci da solo e sai valutarlo con la tua testa;

35) Un forza interiore molto profonda che costantemente ti fa diventare sempre più consapevole di essere qualcosa di più di quello che sei e hai bisogno di scoprire cosa e perché;

36) Estrema avversione per la violenza, i combattimenti e la guerra;

37) Avere un desiderio profondo di unirsi con una persona del sesso opposto per tutta la vita. Avere questa spinta anche da bambino;

38) Avere una consapevolezza dell’attrazione romantica e dell’amore prima dei 10 anni;

39) Avere capelli biondi o rossi nel vostro patrimonio genetico, anche se il colore dei vostri capelli è diverso;

40) Essere attratti da persone con carnagione molto pallida o con carnagione olivastra/rossastra;

41) Avere un Q.I. (Quoziente Intellettivo) superiore alla media;

42) Avversione sia per le religioni a dominanza maschile che per quelle a dominanza femminile: sapete che deve esserci un equilibrio;

43) Attrazione per le potenti manifestazioni della natura, come le tempeste, i fulmini, le cascate;

44) Attrazione per simboli antichi;

45) Essere un avido lettore che “beve” la conoscenza più velocemente delle persone “medie”;

46) Avere un interesse o un’attrazione per taluni campi scientifici come archeologia, astronomia o fisica quantistica;

47) Avversione verso gli impieghi banali, le attività ripetitive, i lavori senza prospettiva. Non sieti contenti di lavorare alle dipendenze altrui, ma siete più che disposti a lavorare facendo qualcosa di utile per gli altri. Magari il lavoro adatto a voi dovete ancora scoprirlo, ma che sapete che è “là fuori”;

48) Avversione per gli scherzi e/o i giochi sessuali, razziali e per il  linguaggio volgare;

49) Attesa per i grandi cambiamenti sulla Terra in un prossimo futuro;

50) Un assillante sospetto di essere qualcosa di più del figlio dei tuoi genitori, di avere una missione incompiuta, e che le implicazioni di queste cose abbiano conseguenze potenti ed eterne sia per voi stessi che per la Terra.

Se avete risposto “SI” anche a solo la metà di queste domande, c’è una buona probabilità che siate uno starseed. Se avete risposto in senso affermativo a più di 35 quesiti, molto probabilmente siete uno starseed, soprattutto se avete risposto “SI” ad alcune delle caratteristiche più profonde e rilevanti, come quelle dei numeri 6, 22-27, 29, 42, e 50.

 Fonte: www.in5d.com
Traduzione: Lìndal
Revisione: Carthesio

Hearthaware blog
Progetto Starseed
direct link → hearthaware | P-Starseed | 5. Questionario

 5

54 commenti su “Starseed ► 5. Questionario

    • Daremo delle info sul processo di attivazione, sulla rimozione degli impianti e sulla scoperta della propria life mission nelle prossime pagine del Progetto Starseed.

      • Ok, ora che faccio? Anche io mi ritrovo su quasi tutti, strabiliante la connessione… dove trovo il processo di attivazione?

    • Non ho mai letto nulla di tutto questo prima, mai nessuno ne parlava, finchè ho conosciuto il mio amore che mi ha aperto gli occhi da inizio anno. Mi viene da piangere a leggere questi articoli, questo in particolare, ma sono lacrime di gioia! Finalmente capisco il perchè di tante cose che mi succedono, ma allo stesso tempo sono ancora più furiosa per quello che sta succedendo al nostro pianeta, alle persone, agli animali ecc… non riesco davvero più a sopportarlo! Spero davvero con tutto il mio cuore che ci siano velocemente questi cambiamenti perchè tutto quello che ci stanno imponendo non è più nemmeno lontanamente accettabile!
      Non so se io sia uno starseed o cosa, certo è che ultimamente mi sta scoppiando la testa! Sono persa tra mille pensieri, dormo tantissimo, in particolare 12 ore a fila una notte della scorsa settimana! Mi viene il vomito a sentire delle crisi finanziarie e delle popolazioni sottosviluppate e delle guerre e lotte che ci stanno imponendo!
      Non sopporto di vedere le persone star male e mi viene naturale cercare di aiutarle anche solo con il conforto, mi piacerebbe fare molto di più ma non ne ho le possibilità economiche o politiche o che ne so per poter fare qualcosa! E questo mi fa star male!
      Ho sempre avuto uno splendido rapporto con gli animali, in particolare con i gatti e sento più forte ogni giorno il bisogno di comunicare con loro! Li capisco perfettamente e a volte mi sento come se potessi muovere le orecchie e la coda per comunicare come loro, sarò pazza visto che non le ho! Peccato non trovare info su cosa vuol dire questo rapporto particolare con i gatti.
      Non ho mi studiato nulla sull’astronomia ma fin da piccola mi hanno sempre attirato quelle 3 stellette in fila che si vedono ora… e solo ieri sera ho scoperto essere la Cintura di Orione… ora però sono un po’ preoccupata dato che non ho letto buone parole sugli “orioniani” paragonati ai rettiliani che non sono buoni… scusate i miei termini molto confusi ma, come vi ho detto, non sono del settore e sono arrivata al vostro sito solo da pochi giorni!
      Se qualcuno può aiutarmi vi ringrazio!

    • Ci sono solo un paio di cose che non mi rispecchiano… Io non sopporto i volatili… e non sono attratta dalle persone di carnagione chiara o rossastra… per il resto, mi corrisponde tutto… Non so spiegare il mio stato d’animo fin da bambina… è una ricerca costante della mia “origine”…

  1. Ciao…sono un archeologo e potete contattarmi o visualizzare la pagina che ho creato su facebook. Sono scettico sull’argomento anche se io mi rivedo in qualsiasi frase scritta….è incredibile. Se potete darmi maggiori delucidazioni contattatemi.

  2. Oggi mi sono imbattuta in questo sito… dopo mesi di continui risvegli sulla mia vera identità… e adesso che ho letto le caratteristiche e i sintomi degli starseed e mi sono riconosciuta in ogni punto, adesso finalmente posso comprendere perchè da piccola dicevo a tutti che ero un alieno e perchè passavo ore e ore a sperimentare le “magie”. Mi spiego perchè difendevo gli animali, perchè non volevo mangiare carne, perchè guardavo mia madre chiedendomi chi fosse veramente, perchè scrivevo storie fantastiche su mondi lontani.
    Mi sto avvicinando piano piano a quella che è la mia missione, ma è difficile e tutt’oggi mi sento molto sola, spesso. Sola e diversa. Mi rassicura sapere che ci sono così tante persone che provano le stesse emozioni. Grazie per aver creato questo sito e per l’impegno che dimostrate nel portare avanti questo compito.

  3. Dunque…I miei “SI” sono esattamente 25, mentre alle domande più profonde e rilevanti ecco come ho risposto:

    -domanda n 6: NO
    -domanda n 22: SI
    -domanda n 27: NO
    -domanda n 29: NO
    -domanda n 42: SI
    -domanda n 50: SI

    In sostanza, tre “SI” e tre “NO”
    Quindi…non ho capito un tubo…Sono o non lo sono? Boh!

  4. Questionario pagina 3: 9 “SI” su 16 domande;
    Questionario pagina 4: 12 “SI” su 21 domande

  5. Mmm… Certo che più a metà di così non si può!!!
    Potresti essere dunque:
    1) Un discendente genealogicamente parlando di uno starseed tuo avo, ed averne ereditato biologicamente alcuni tratti. Tali ibridi sono chiamati “star terrans”, e sono descritti proprio qui sopra, nel paragrafo “linee di sangue”.
    2) Uno starseed ancora non risvegliato nè attivo, cioè non pienamente cosciente della sua natura;
    3) Un essere umano in fase di risveglio (molti punti di risveglio umano e risveglio starseed sono simili, puoi confrontare ad es. la pagina starseed n.9 con la pagina “sintomi del risveglio spirituale” sotto il menù “Ascensione 2012”.
    Ricordati però sempre che molto più del mio parere conta il tuo parere. E molto più del tuo parere conta come ti senti tu internamente quando ti astieni dal dare un parere. Se sei confuso lascia decantare la confusione, la tua natura si rivelerà con il passare del tempo. Un abbraccio

  6. Francamente dentro di me non sento di essere uno starseed, tutt’al più un essere umano in fase di risveglio, questo si, anche se sin da piccolo ho avuto sempre la passione per il “mondo UFO”…
    Mah…come dici tu, il tempo mi dirà.
    Grazie

  7. Cosa ho da pensare di me, ho risposto si praticamente a 42 domande su 50 SI e 4 su 6 alle risposte più rilevanti, facenti sempre parte delle 50.

    Per altro ho una convinzione interna da sempre che certo di vostra comprensione non esporrò, questo in quanto non é nelle mie fiere abitudini esporre certezze, che potrebbero trarre in inganno chi si trova in stato di confusione, solitamente a queste persone mi viene naturale imporre loro le mani che diventano incredibilmente calde, più di qualcuno-na mi ha riferito di aver trovato pace dal calore ricevuto.

    Carthesio pensa che possa esserci in me una similitudine o c’è dell’altro? Per umiltà innata evito di arrivare a probabili imbarazzanti conclusioni. Tendo a non illudere mai gli altri, ancora meno me stesso.

    • Sai in questi casi pesa sempre di più ciò che uno sente di essere più che il risultato di un test, che in definitiva è cibo per autoconvincere anche la mente. Nel nostro profondo sappiamo già chi siamo. Nel tuo caso, si aggiunge pure l’esito positivo del test (per toglierti tutti i dubbi, puoi anche fare quelli della pagina 3. e 4….). Quindi per quanto utile possa essere il mio parere positivo, per quanto tu possa essere recalcitrante ad esprimere certezze a tutto spiano, mi sembra leggendoti che dentro di te tu sappia già molte cose a livello di sensazione. Un abbraccio!

  8. Le sensazioni sono da sempre l’unica cosa in me in cui pongo fiducia, esse non mi hanno mai tradito e molto spesso guidato, guardo praticamente ogni notte il cielo ammirandone ammaliato i disegni unici che questi rimette a tutte le ore. Spesso, troppo spesso, mi capita di vivere situazioni di deja-vu sia di persone che di luoghi. Prima di giungere a questa pagina del test, ovviamente avevo letto e mi sono confrontato con le indicazioni fornite, nella pagina 4 quel che mi ha dato sensazione, é stato quel di sapere inconsciamente di avere una missione, senza però sapere quale questa sia tanto che, questa é una domanda che mi pongo spesso senza però per questo averne ottenuto ancora risposta. Nella sezione “caratteristiche” ci sono molti punti che pur conoscendoli mi hanno lasciato, come dire, interdetto? escludendo i punti 3 e 30 tutti gli altri mi calzano a pennello, non avrei mai figurato però i punti 15, 16, 17 e 27 come segnali, mentre il punto 22 é una costante.
    Pagina 3 sono praticamente in linea su tutto, mi ha aiutato soprattutto leggere il punto 10 dove ho capito quel che finora mi sono escluso dal voler comprendere, il denaro infatti per me non ha senso, ma guai a fare questa osservazione tutti mi danno del matto per questo, non che non lo usi, purtroppo vivere implica doverlo adoperare, ma il pensiero di possederlo mi schifa alquanto. Tollero inoltre molto bene il freddo ed a 15° soffro già il caldo al quale segue una abbondante sudorazione.
    Oggi ho intenzione di effettuare il processo di attivazione, rimetterò poi eventuali sensazioni avute nel frattempo.
    Ricambio fraternamente il tuo abbraccio.

  9. Sono capitato qui per caso…. anche se in fondo credo che il caso non esista!! Non ho fatto il test, non per altro, ma perchè credo che siamo altamente condizionabili e quindi le risposte date sarebbero in un certo senso pilotate verso quello che noi “vogliamo” e non verso ciò che siamo realmente. Nel mio piccolo posso solo dire che sono sempre stato affascinato dal cielo, dagli astri e dalle civiltà antiche che con gli astri avevano un loro dialogo diretto. I miei programmi preferiti erano e sono tutt’ora qualsiasi cosa abbia a che fare con l’universo, le stelle, la fantascienza gli alieni. I libri che ho letto da adolescente erano tutti dello stesso filone, e Isaac Asimov e Jules Verne (di lui mi affascina la chiarezza con cui ha “visto” il suo futuro, e cioè il nostro presente). Ancora adesso quando rientro la sera tardi a casa, l’ultima cosa che faccio prima di chiudere la porta è rivolgere lo sguardo verso gli astri e rimanere così…. per qualche minuto ad osservare l’immensità e la bellezza dell’universo. Ma queste passioni le ho sempre viste come “normali”, di un bambino con tanti sogni e tanta facilità di meravigliarsi di fronte all’immenso, che poi è cresciuto portandosi dietro questo bagaglio.
    Dopo la morte di mio padre, avvenuta ormai 15 anni fa ho sperimentato chiaramente un viaggio astrale fuori dal mio corpo, mi ricordo ancora la sensazione di un “cordone” che mi teneva legato al mio corpo fisico, mi ricordo perfettamente il momento in cui ho attraversato il “solaio” della mia camera e mi sono ritrovato al di sopra del palazzo dove abitavo, mi ricordo benissimo di aver visto delle “strane creature” ed una voce “fuori campo” che mi parlava…. anche se cosa mi ha detto è l’unica cosa che non ricordo! e ricordo ancora benissimo lo “strattone” avvertito proprio sopra la mia testa, come se qualcuno avesse tirato quel cordone, e mi sono risvegliato “nel mio corpo” fisico senza però riuscire a muovere nemmeno un muscolo. Anche in questo caso ho sempre pensato che fosse stata una esperienza dovuta al trauma violento dovuto alla scomparsa di mio padre.
    In ultimo, sento di dover aiutare gli altri ad elevarsi, sento di avere una mission e non ha caso ho intrapreso una “nuova filosofia di vita” che mi porta ad incontrare persone e cercare di portare avanti con loro un progetto che credo fortemente possa migliorare il futuro di tutti, anche se non è propriamente una via “spirituale”, ma è legata cmq al mondo del business… anche se a me piace definirlo business etico.
    Non so se sono uno starseed o meno, non sapevo neanche dell’esistenza di questi “esseri”, ma sono estremamente felice di sapere che ci sono e mi sento anche più sereno in questa nuova consapevolezza.

    • Jeg_it, tu sei l’esempio vivente di quello che a volte mi è necessario postare nei commenti qua e là per rispondere ai lettori: ovvero che le risposte le abbiamo già dentro, e spesso conta più ciò che sentiamo di essere piuttosto che le risposte ad un test che servono per autoconvincere la scettica nostra mente… Saluti e benvenuto!

  10. Non so giudicare e per alcune non so rispondere. Per es.: per la num. 27 è perfettamente il contrario.

    • La 26. e la 27. sono assolutamente specifiche e, direi, elitarie. Nessuno fra gli starseed che conosco ha risposto SI a queste due domande.

  11. Le persone, mi salutano, mi conoscono, mi incontrano… ed io non so chi sono.

  12. È da due giorni che leggo i post su starseed… e finalmente trovo il nesso fra tante cose della mia vita…
    direi che… sono una starseed! Mi ritrovo in tutti i punti

  13. Vorrei innanzitutto ringraziare gli autori di questo sito che mi ha dato tantissime risposte che cercavo da tempo.
    Avrei poi una domanda:
    Se uno starseed si trova in imminente pericolo di vita viene salvato? E perchè?
    Grazie

    • Intendi forse che uno starseed in pericolo di vita potrebbe essere salvato dai suoi colleghi che lo seguono dall’astronave? In linea teorica potrebbe essere possibile, ma finora non mi è mai capitato un caso simile. Direi che per la realtà degli starseed che ho avuto il piacere di conoscere, bisogna cavarsela da soli. In pericolo di vita normalmente ci si finisce sotto pressione degli oscuri, che nei casi più gravi cercano di spingerti al suicidio, facendo in modo che sia tu stesso a farlo. Però se resisti a queste pressioni, in genere il pericolo di vita non si manifesta in altri modi (nella maggiorparte dei casi…)

    • Grazie Lòth per la risposta. Purtroppo ho constatato da me che bisogna cavarsela da soli ed è davvero dura perchè bisogna portarsi sulle spalle 1 miliardo di problemi in più di quanto faccia una persona normale. Pensavo che fosse successo anche ad altri di essere stati aiutati in situazioni “di emergenza”, ma, a quanto vedo, pensavo male. Saluti.

  14. Continuo ad essere emozionato. Ad ogni modo mi rendo conto che quello che conta adesso è esistere sul pianeta e restare il più possibile distaccati dalle emozioni seminate mantenendo un livello di ( ), non esiste la parola giusta per dirlo, ma potremmo chiamarla gioia che è l’emozione che più si avvicina a tale stato.

  15. Direi che è il primo blog di cui non si parli di musica in cui scrivo qualcosa… Non in tutte ma al 90% mi rivedo nel profilo descritto… Io vivo di musica fin da bambino! Ho amato artisti come se li conoscessi già prima di averli visti per la prima volta… oggi vedo tutto così chiaramente… mi riconosco in Francesco da Assisi nell’Amore e nella comunicazione diretta con gli animali… come se parlassimo… Giuro…🙂 e i bambini… i miei nipoti mi adorano mi cercano e il neonato quando era ancora nel grembo di mia cognata ad ogni tocco della mia mano… ogni tocco… lui mi rispondeva…🙂 Ho sofferto molto in questi anni… non voglio raccontare tutto ma nel giro di 2 anni… ho perso il lavoro per essere vicino a mio padre malato di cancro (mi hanno licenziato) mio padre è morto in seguito ma nel momento in cui è cominciato tutto questo, io già vedevo da anni il riassunto di quello che ho vissuto poi e già sono stato pronto nell’affrontare momenti brutti e non far pesare tutto questo eccessivamente alla mia famiglia ero pronto con il mio Amore e la mia Consapevolezza… Nonostante la sofferenza la mia Fede in Dio è Cresciuta, ma non sono un frequentatore della Chiesa… Non mi vedo in nessuna religione… non so definire il mio credo al di fuori di Dio Amore e Gioia… per mè Dio esiste dal primo giorno che respiro… Ho visto l’anima di mio padre dopo 2 giorni che è morto mi è apparsa dal balcone mentre ero in bagno una luce di forma ovale non molto forte… come una nuvola dalla forma di un sigaro a 50 metri da me poteva essere sospesa a 10 metri da terra io la vedevo chiaramente perchè dietro c’era un cielo stellato e sereno… pulsava, io capii istantaneamente che era papà che aspettava che io lo rispondessi e gli dessi sicurezza e viceversa… mi raccomandai a lui e a Dio e appena dopo si aprì una spece di portale e lo spirito salì… HO SOGNATO MIO PADRE CHE MI DAVA CONFERMA DI ESSERE VICINO A GESU’ E DI NON PREOCCUPARMI DI LUI MA ESSERE SEMPRE COME ERO…🙂 Da bambino nel riassunto vedevo un mondo Bello nuovo, senza preoccupazioni, senza il male… solo amore e tutti i sentimenti positivi che potessero manifestare Gioia… Spesso sogno di volare!… ma senza discovolante!🙂 vedo posti dall’alto e spesso ho visto tutti i miei cari in un posto bello nella natura, loro guardavano me svolazzare a 2 metri sopra di loro ed erano sorridenti e felici… tutti…🙂 E poi spesso ricordo sento e sono sicuro del ritorno di Gesù e la realizzazione della Volontà di ETERNO AMORE di Dio Padre Onnipotente! Potrei scrivere ancora molte cose… ma se i miei conti tornano…🙂 AVREMO MODO DI RACCONTARE E DIFFONDERE LA NOSTRA GIOIA AMOREVOLE SECONDO QUELLO CHE IL NOSTRO CUORE IL NOSTRO SPIRITO E DIO PADRE HA VOLUTO… PACE A TUTTI…

  16. Più della metà risposte alle mie caratteristiche ma i punti per voi fondamentali non li sento anche durante l’infanzia ho ricevuto molte botte alla testa da papà ed ho perso un po’ la memoria e le capacità per studiare ma ero già maturo e nell’adolescenza mi drogavo. Ricordo solo che mi sentivo diverso dal resto della classe, i buoni attratti da me, ero contro la violenza, mi innamoravo platonicamente, difendevo i + deboli. Ed avevo grandi capacità’ fisiche e preferivo stare con i + grandi d’età. La croce che mi porto ancora a 38 anni e di un fratello che vive con me. Egoista calcolatore cinico prepotente avaro sfruttatore opportunista prevaricatore speculatore agressivo. Ho cercato di amarlo ma poi mi mette contro mamma manipolata. Vorrei tanto che andasse via. Poi dai 17 anni mi innamoro dopo una fase istintiva e di passioni e incoscienza, ma solo quando mi lascia per 2 volte che scopro un altra realtà. Seguendo il cuore mi purifico e controllo i sensi e il sesso, mi laureo contro il volere dei familiari, fondo un assoiazione senza scopo di lucro, il progetto per aprire la coscienza agli alunni della mia ex-scuola con metodi meditativi l’han bloccato dal 2006 ed ancora non trovo lavoro perchè prima ero illuso di trovar lavoro qualificato ora e per aiutare gli altri ma questo sistema non è fatto per me che non mi sento materialista. Comuque solo, cerco la verità, dei simili, una famiglia e un lavoretto per dignità. Non mi fan fare neanche volontariato in africa o centro sud america che amo la pelle nera essendo bianco. Voi che dite? Un abbraccio con amore

    • Se i punti salienti non sono SI, non importa nulla, non sono condizioni sufficienti ma non necessarie. Però metà delle risposte sono un po’ pochine par capire qualche cosa. Dalla storia della tua vita si evince qualche cosa ma niente che possa essere tratto fuori con certezza. Sarebbe interessante sapere l’esito dei test della pagina 3 e 4, per avere un quadro più completo.

  17. Mi sento di condividere pienamente tutti i punti.
    Cosa succede se ti dico che ho risposto si a tutti i 50 punti, hic et nunc.
    In che sede posso connettrmi meglio con te che non in un blog?
    Solo dopo che ci saremo riconosciuti potrò esprimermi anche nel blog.

  18. Sono uno Starseed! Finalmente ho una risposta ad un miliardo di domande. Era ora! (Che sollievo)

  19. Mi domandavo… se esiste il bene, deve esistere anche il male per bilanciare l’equilibrio astrale; chi combatte gli starseed? Ci sarà qualcuno dall’altra parte che non vuole che il bene si compia no? Cosa si fa in questo caso? Non mi dite porgi l’altra guancia perchè sfido chiunque a farlo. Suggerimenti?

  20. Ho appena letto tutto quello che riguarda gli Starseed e ho risposto a tutte le varie domande… ho messo quasi tutti ‘si’ nei questionari! Sono felice di sapere perché mi sono sempre sentita diversa sotto molti aspetti della mia vita e ho anche capito perché già da tempo mi sto ribellando al non voler avere un lavoro monotono da dipendente sentendomi dire che sono una gran scansafatiche che non ha voglia di fare nulla e che non so adeguarmi alle regole imposte dalla società.. .io rispondo che il lavoro me lo voglio creare io e ho appena portato a termine un corso di studi per diventare massoterapista perché mi piace molto cercare di far star bene le persone con il tocco delle mie mani.
    Poi molti mi hanno detto che vado più d’accordo con gli animali che con le persone,
    adoro i gatti sin da bambina e i falchi…
    Insomma, mi rispecchio in quasi tutte le cose dette in queste pagine ed è molto bello perché a volte la sensazione di essere diversa è molto forte e questo mi porta ad isolarmi un po’ dalla società e dai luoghi troppo affollati.
    Per fortuna che ho trovato questo sito che mi ha dato modo di sentirmi compresa!

  21. Molte sembrano rispecchiarmi, anche l’ultima! L’unica cosa è nel 6° quesito, di quei sogni, più che farli da bambino li ho iniziati a fare di più da ragazzo! Beh, che dire sembra essere buono!

  22. Sono venuto a conoscenza per caso di questa pagina e leggendo questi punti mi sono venuti brividi. Non avrei mai creduto di poter leggere determinati punti che mi rispecchiano. Non tutti ma la maggior parte.

  23. A me solo una delle domande importanti non corrisponde.
    In totale faccio 43 risposte si è le altre no xD
    Inoltre ho avuto due incontri con i Grigi.
    P.s.: ho 14 anni

  24. Non so, ho risposto 36 SI. Il fatto è che tra tutti i sensitivi-chiaroveggenti che ho incontrato nessuno mi ha mai accennato a una cosa del genere eppure questa prospettiva è per me talmente allettante, mi vengono i brividi, vorrei tantissimo sentirmi dire che provengo da un altro pianeta! Ma perchè? Forse per giustificare la mia inettitudine a vivere questa vita? La mia diversità? O forse è solo un giochetto del mio ego…

  25. Eccoci qui😀 sono effettivamente una starseed… mi riconosco nella quasi totalità delle risposte, ed anni fa ho avuto la fortuna di incominciare un percorso spirituale che mi ha ribaltato la vita, vidi chiaramente che venivo da un posto oltre la Terra, compresi il perchè e molti percome delle mie sensazioni emozioni e percezioni ancestrali. Poi quel percorso lo lasciai perdere… derive poco piacevoli e ringrazio il mio senso interno di avermi tirato fuori ancora una volta da qualcosa di poco chiaro. È bellissimo leggere tutto quello che spiegate, ritrovarci conoscenze note ed altre che non avevo mai focalizzato in questo modo. Ora andrò avanti spulciando tutto il sito, per ora l’entusiasmo è tanto, soprattutto nell’aver incontrato un gruppo di persone con cui ci si può aprire davvero… avrei milioni di cose da chiedere e da scambiare, a presto, vi abbraccio😀

    p.s. per i miei primi 40 anni e per darmi una nuova spinta verso il cammino, senza vedere ancora bene all’orizzonte dove dirigermi, mi sono tatuata la forma di un’aquila contenente il cielo azzurro e le nuvole… il mio riconoscimento e la mia forza sulla pelle!
    Ancora grazie.

  26. Rispondo appieno a tutte le domande, tranne in una. Inoltre, con la mia compagna, siamo risaliti alle nostre vite precedenti (sempre insieme) e sono due anni che lavoriamo assieme per portare equilibrio, anche se il nostro compito non è agire su questo, ma sugli altri mondi. Siamo spesso oggetto di visita di creature di altri mondi che ci chiedono di riequilibrare le loro esistenze.

  27. Bello, mi piace. Ma non mi va di riconoscermi più in niente e nessuno. Però se mi tenete qua ci sto volentieri, mi sembrate piuttosto dissacranti verso tutte ste teorie ma ugualmente coerenti.

  28. Salve a tutti, sono alla ricerca delle mie origini. Io invece ho sempre pensato allo spazio come ad una cosa paurosa. Non mi hanno mai attratto le saghe stellari ma amo la storia dell’antichità, soprattutto quella del medioevo inglese e civiltà antiche come sumeri, egizi, ecc. Ho sempre pensato di avere una missione su questa Terra ed era quella di educare le persone… a cosa non lo so. Infatti sono una maestra e sto bene praticamente solo con i bambini. Gli adulti mi annoiano e mi impauriscono. Non li capisco (ho 50 anni e ancora non riesco a capire qesto mondo) ultimamente, inconsapevolmente, ho cominciato a dire scherzando che io servivo un ordine superiore. Qualche mese fa in una costellazione familiare è venuto fuori che io e mio figlio siamo di un altro pianeta. Io ho sempre saputo di essere diversa, ma non ho mai pensato a questo. Adesso mi piacerebbe sapere da che parte vengo. Non mi sembra di avere le caratteristiche di uno starseed ma mi hanno detto di un Annunaki. È la stessa cosa?
    Grazie e ciao a tutti.

  29. Ok, tutte anche per me, bentrovati ragazzi. Lòthlaurin qualche indicazione per i provenienti da Sirio?

  30. Almeno 35 su 50… ma insomma conta che appena mi sono imbattuto in questo sito sono scoppiato a piangere.

  31. Non mi piace rimanere al PC a lungo, ma oggi ho “sbranato” questo sito! (cosa diceva la domanda numero 45…!?😀 )

    Sono infinitamente grato per l’immenso lavoro che state svolgendo.
    Che sia di gran beneficio per tutti gli esseri.

  32. Devo dire che dopo tanti anni di studi e tante ricerche. Voglio fare i miei complimenti a gran parte delle questioni citate in questo sito, e soprattutto ai grandi commenti dei lettori, ho praticamente letto tutto è ho assorbito tutto ciò che era di mio interesse. Parlando di inganni bugie falsa luce, in pratica non ti fidar di nessuno tranne di te stesso, credo che in questo mondo lo fanno già in tanti, e lo trovo sbagliato. Nella mia vita ho avuto esperienze che solo in pochi possono avere sin dalla nascita. A priori mi fido delle persone anche se so già che tante di loro mi deluderanno ma non per questo li privo di opportunità, le loro opinioni i loro giudizi e le loro azioni anche negative nei mie confronti non mi disturbano piu di tanto. A priori cerco di amare. Le battaglie di cui parli fra oscurità e luce li combatto ogni santo giorno dentro di me. A volte vinco a volte perdo. Per il mio essere interiore la guerra non è finita e so perfettamente che questo dipende solo da me, visto che vivo già da un pezzo due vite, quella spirituale e quella materiale. Come disse un grande uomo… devi morire e poi resuscitare dentro di te per toccare il divino. Ormai tutto sta per cambiare manca poco ad un nuovo salto evolutivo e per questo che tanti si sentono irrequieti è l energia spirituale che sta vibrando il tempo e veramente poco. Mi sento triste e afflitto perchè tanti non vedranno mai la vera luce. Non mi importa chi ero da dove provengo, ma di chi sono e dove vivo in questo momento. Pianeta terra, un pianeta estremamente importante per il contenuto biogenetico, direi unico in tutto l’universo, cosi si spiegano tanti interessi da varie dimensioni. L’uomo batteria??? L’universo e un soggetto vivente ogni componete di cui ne fa parte lo è, tutti hanno bisogno di energia o nutrimento sia per crescere sia per evolversi… o per estinguersi. Tutto questo porta ad un meccanismo che sembrerebbe una catena-alimentare-universale. Il vantaggio di tanti??? Ovvio l’intelligenza. Il vantaggio umano??? Siamo esseri imprevedibili. Fidatevi, non è un vantaggio da poco in una guerra fra Dei e Semi-Dei. L’uomo e un esperimento dopo miliardi di stati evolutivi, come dire una razza perfetta selezionata da se stessi. L’uomo a potenzialità superiori a tanti angeli. Purtroppo vengono accanitamente assopite da un sistema voluto, non c’è bisogno che ne parli. L’uomo ha un corpo perfetto per la materia. Non tutti gli esseri a me conosciuti godono di un corpo per la materia. L’uomo e stato creato con l’idea della perfezione nel corpo e nello spirito, l’amore e la forza predominate dell universo. Ma non intendo amore con il classico concetto di cui il mondo conosce. Sto pensando di scrivere un libro a riguardo, non potrei scriverlo qui. Quindi voglio arrivare al punto, noi siamo padroni di noi stessi, siamo eterni in un ciclo di evoluzione che ancora non possiamo comprendere, ma come ho accennato all’inizio siamo vicini. Vivo una vita normalissima divido il mio essere, so recitare anche se soffro. Sono forte, lo vivo dentro, sono abituato alla sofferenza, ma so che vincerò so che vinceremo tutti. Vi auguro verità sapienza e amore. Se vi dicessi chi è stato il mio maestro spirituale non mi credereste.
    Vi saluto

I commenti sono chiusi.