3MATRIX-I_Gesuiti

The Matrix ► 3. I Gesuiti


Proseguendo il nostro viaggio nel mondo degli Arconti, eccoci nell’organizzazione in cui principalmente oggi essi sono presenti, ossia la Compagnia di Gesù. Quando parliamo di strutture così complesse, ramificate e strategiche ci riferiamo invariabilmente ai vertici. Infatti non necessariamente tutti i componenti di una organizzazione sono da equiparare ai leaders in una valutazione complessiva: la compartimentazione della catena di comando fa sì che i vertici possano essere pienamente e consciamente autori e partecipi delle decisioni, i quadri intermedi siano in una situazione ibrida e la base sia strumentalizzata ed inconsapevole rispetto alla linea politica decisa nelle alte sfere.

Tuttavia già alla fondazione i Gesuiti avevano una impostazione tipicamente occulta, vedremo successivamente in dettaglio quanto strettamente legata alla nascita del mondo così come lo conosciamo oggi. Intanto presentiamo qui di seguito un estratto di un monumentale articolo, comparso nel web ancora tempo fa e più recentemente tradotto in italiano, che come un grande affresco ci dà una panoramica delle ramificazioni e delle operazioni intraprese da questa struttura ai fini di acquisire un controllo totale della realtà in cui viviamo.

Abituiamoci a considerarli la controparte alla quale in una antica transazione abbiamo concesso pieni poteri sulla nostra vita. Una controparte di cui non abbiamo mai veduto il volto, per lo meno quello autentico. Proviamo quindi a guardarla negli occhi, ora che ci prepariamo a ridiscutere quell’accordo ed affrancarci per sempre da una tutela che ci ha rinchiuso per così lungo tempo in una prigione senza sbarre.

Jervé

L’ordine dei Gesuiti

L’Ordine dei Gesuiti è un’organizzazione politica, vecchia di 500 anni, strutturata come una operazione militare segreta: l’obbedienza verso il diretto superiore è totale e vengono stretti patti occulti tra gli adepti, il comandante viene definito Superiore Generale (ma anche Papa nero, date le vesti nere e il suo restare all’ombra del Papa bianco). La “Compagnia di Gesù” venne in origine utilizzata dal Vaticano per contrastare i movimenti di Riforma Europei, per i quali lo Stato della Chiesa stava perdendo potere religioso e politico. Il totale dominio sul potere temporale è da sempre stato l’obiettivo primario del Vaticano. L’Ordine dei Gesuiti dal 1814 ha il controllo sulla ricca Istituzione del Vaticano (e sulla sua gerarchia ecclesiale) gestendo oggi, assieme all’Ordine Militare di Malta, anche le seguenti organizzazioni:

  • Nazioni Unite
  • NATO
  • Commissione europea
  • Council on Foreign Relations
  • Varie banche centrali
  • Grandi aziende
  • Servizi segreti
  • Numerose società e culti, come la Massoneria (“La Fratellanza”) e l’Opus Dei

Da notare anche il fatto che il Vaticano è dal 1929 un microstato sovrano chiamato Città del Vaticano, con i propri:

  • Capo di Stato e di governo (Papa e curia);
  • Banca centrale (Banca Vaticana);
  • Norme giuridiche (Diritto canonico);
  • Qualcosa come 147 accordi internazionali (trattati diplomatici un tempo chiamati Concordati o Trattati Lateranensi, che concedono privilegi nazionali speciali al vaticano);
  • Un grande archivio segreto (si parla di quasi 100 km di spazio totale per gli scaffali) ed una vasta collezione di opere d’arte antiche;
  • L’ufficio della universale inquisizione (guidato dall’americano William Levada), una forza di polizia italiana e una guardia militare svizzera composta da soli maschi cattolici single con cittadinanza e addestramento militare svizzero.

Ricordiamo inoltre che l’Ordine dei Gesuiti, il clero cattolico e l’Ordine Militare di Malta (e molti degli altri ordini papali e militari) hanno una cultura molto patriarcale. Questo tipo di rigida struttura sociale è uno degli aspetti principali dei gruppi fascisti.

“I gesuiti non hanno donne tra le loro fila. Avere una moglie o una compagna significherebbe essere fedeli ad una entità altra rispetto al Generale. Ecco perché non si sposeranno mai, ed ecco perchè ebbero così tanto successo.[Eric Jon Phelps]

Oggi l’Ordine dei Gesuiti conta circa 19.000 membri. Dei 13.500 sacerdoti, alcuni, presero il 4° voto segreto, nel quale l’uccisione di un eretico non veniva considerata un atto criminoso. I ranghi dei gesuiti si stanno assottigliando; dai 36.000 membri a metà anni 60, a 26.000 nel 1983, a 23.000 nel 1995. I Gesuiti sono geograficamente organizzati in 91 province (61?).

L’Ordine Militare di Malta conta circa 12,500 membri (esclusi i volontari) e l’Opus Dei circa 26.000 membri celibi (esclusi i volontari).

Le crociate vaticane/gesuito/massoniche, mostrano chiaramente la dottrina del “controllo totale” professata e applicata in tutto il mondo:

  • La guerra, il genocidio e lo spopolamento (esempi recenti: il genocidio dei nativi canadesi tra il 1880 e il 1984, il genocidio serbo durante la seconda guerra mondiale  e il genocidio sciita in Iraq, con oltre 1.217.892 morti);
  • Sovvertimenti politici;
  • Schiavitù economica;
  • Cattive condizioni igenico/alimentari;
  • Propaganda governativa (attraverso l’istruzione, i media, la scienza e la religione);
  • Soppressione di ogni tipo di spiritualità e coscienza.

Leggi il lungo articolo completo tradotto in italiano: www.neovitruvian.it/Il Vaticano e i Gesuiti

Fonte: www.neovitruvian.itwww.bibliotecapleyades.net
Tratto da: 
www.iconicon.it

Hearthaware blog
Progetto ‘Escape the Matrix

3