4MATRIX-Le_bloodlines

The Matrix ► 4. Le bloodlines


Le bloodlines sono le linee di sangue attraverso le quali da millenni il potere si tramanda di generazione in generazione. Innanzi tutto la definizione “Tolemaiche” rimanda alle dinastie al potere nell’Egitto precristiano. Quelle che hanno assunto i cognomi di seguito elencati, che nella nostra percezione sono legate al potere dell’epoca rinascimentale, sono in realtà molto più antiche e riconducibili a quanto descritto in precedenza a in questo link, ossia all’arrivo sulla Terra di quelli che sono stati chiamati Arconti, governanti.

Zoroastrismo è di fatto la religione celata sotto la comune definizione “Cristianesimo” adottata dal Culto Romano Vaticano. Lo Zoroastrismo è un culto un tempo diffuso in Persia (Iran) e basato sulla concezione tipicamente dualistica della realtà come eterna lotta tra Bene e Male.

Quello che chiamiamo Dualismo, aspetto tipico della realtà tridimensionale in cui siamo immersi, prende quindi origine da quel nucleo di pensiero.

Il leader degli Arconti (che dovremmo desumere incarnato nella persona di Pepe Orsini, salvo fraintendimenti) è stato arrestato il 5 maggio scorso a Roma, spedito off-planet e comparso dinanzi alla Corte Galattica, giudicato irriducibile e disintegrato quindi presso il sole centrale galattico.

Quindi il potere sarebbe ora un serpente decapitato, che si contorce con la massima aggressività ma senza costrutto. Forse proprio per questo motivo si è scelto di divulgare questa lista che era comunque stata pubblicata nell’ambito della letteratura cospirazionistica ancora tempo fa.

Jervé

Bloodlines Papali

  • Orsini
  • Breakspear
  • Aldobrandini
  • Farnese
  • Somaglia

Tutto è controllato attraverso l’Ordine dei Gesuiti e dei loro Cavalieri di Malta e dei Cavalieri Teutonici, tutti basati in nel palazzo di Borgo Santo Spirito a Roma, protetto da scudo antimissile.

  • Pepe Orsini – Italia
  • Henry Breakspear – Macau, Cina

Questo è il vero potere finalmente. Questa è la fazione guelfa e ghibellina del potere sugli uomini.

La famiglia Cecil era controllata dalla potente famiglia dei Gesuiti conosciuta come i Pallavicini.

Maria Camilla Pallavicini è di gran lunga più potente della regina Elisabetta II.

La Regina e il principe Filippo sono totalmente subordinati alla famiglia della linea di sangue papale e la loro Breakspear gesuita UKHQ al civico 114 di Mount Street.

Si prega di andare a studiare chi ha finanziato Elisabetta I e di che quantità astronomica di denaro per combattere gli spagnoli: sì, sono stati i Pallavicini.

L’uomo più potente al momento nella cospirazione su questo mondo è un romano di il nome di PEPE ORSINI della potente Linea di Sangue papale romana degli Orsini anche conosciuto come Orso e famiglia antica Maximus.

Non c’è nessuno più potente di questa figura che è veramente il “Papa Grigio”.

Le Linee di Sangue Pontificie sono la gerarchia ombra segreta dell’Ordine Gesuita anche dietro il Papa Nero propagandato come numero 1.

Queste stirpi potenti sono i Breakspear, Somaglia, Orsini, Farnese e Aldobrandini.

Noterete che David Rothschild si è unito agli Aldobrandini sposando la bella principessa Olimpia Aldobrandini.

Un altro vero capo di questa gerarchia è Henry Breakspear che ora risiede a Macao in Cina.

Molti della Linea di Sangue Papale ora dirigono dal vivo in Asia e in India. Che cosa vi dice?

L’attuale “Papa Nero” Adolfo Nicolas è stato acquisito per la posizione con i Gesuiti riguardo all’Asia come quella che nell’ordine del giorno diventerà la successiva potenza protagonista.

Sia questo Papa Nero che il Papa bianco non sono di Linea di Sangue del Papa, sono entrambi commoners.

Ho nominato le famiglie più potenti del pianeta. Ho chiamato il Papa Grigio quello tra il bianco e nero, ma invisibile.

Ecco le Fratellanze Saturnali, cioè le vere 13 Linee di Sangue Zoroastriane degli Illuminati:

  • Casato di Borja;
  • Casato di Breakspear;
  • Casato di Somaglia;
  • Casato di Orsini;
  • Casato di Conti;
  • Casato di Chigi;
  • Casato di Colonna;
  • Casato di Farnese;
  • Casato di Medici;
  • Casato di Gaetani;
  • Casato di Pamphili;
  • Casato d’Este;
  • Casato di Aldobrandini.

Questi governanti egiziani di dinastia tolemaica hanno il pieno controllo della Compagnia di Gesù, Grigio Alto Consiglio dei Dieci, e il Papa Nero. Ecco alcune utili informazioni sul Papa Nero:

Il Papa nero, Superiore Generale dei Gesuiti (Il Presidente del Mondo), parla presso l’Università ‘La Fortezza Militare’ Loyola nella sua “Piccola Roma” = Washington D.C., United States, non-ratificata dal 14° emendamento, che è un ente di Diritto Internazionale Marittimo (Uniform Commerical Code) sulla base del Diritto Canonico Vaticano perfezionato da parte dell’Impero Romano.

Mente riguardo al suo potere, lui è superiore al papa a partire dal 1814. Lui serve solo e lavora con i gesuiti ombra che sono appunto le Linee di Sangue Pontificie dei casati Orsini, Breakspear, Aldobrandini, Farnese, Somaglia. Adolfo non è di Linea di Sangue Pontificia, mentre alcuni Papi neri lo sono stati.

La dinastia prossima al potere sotto i Gesuiti è quella di Borbone, con Re Juan Carlos di Spagna. La Monarchia Romana del mondo, Re di Gerusalemme e SMOM Military Navigator.

Questo è il vero sistema di potere del mondo in questo momento. Adolfo serve come Generale Militare a protezione del Zoroasthrismo e delle scuole misteriche del Mitraismo.

I gesuiti sono stati creati dalla Linea di Sangue Pontificia Farnese durante il regno di Papa Paolo III Farnese.

Loyola è stato commissionato della creazione dell Ordine dei Gesuiti dal cardinale Alessandro Farnese.

La delittuosa famiglia Borgia ha creato i Gesuiti!

Dopo il terribile regno di papa Alessandro VI, i Romani erano disgustati con gli spagnoli e promisero che non ci sarebbe stato un altro papa spagnolo. Questa animosità verso gli spagnoli è stata ulteriormente aggravata dal Sacco di Roma del 1527 al fine di evitare il divorzio di Enrico VIII da Caterina d’Aragona.

La risposta dei Borgia a questa animosità spagnola è stata la creazione dell’ordine dei Gesuiti, una forza d’attacco religioso/militare i cui membri erano totalmente dedicati al loro leader spagnolo che portava il titolo militare di Generale.

Come il Papa Bianco, il Generale è eletto per la vita e la dinastia dei Gesuiti è un papato parallelo o pseudopapato. Naturalmente, il generale è contenuto per eseguire lo spettacolo da dietro le quinte in modo da non suscitare l’antico odio italiano per gli spagnoli.

Il generale dei gesuiti è indicato come il Papa Nero in Vaticano, perché è sempre vestito di nero.

I gesuiti sono stati ufficialmente fondati nel 1540 da Papa Paolo III. Ignazio di Loyola divenne il loro primo Generale.

Don Francesco Borgia era il pronipote di Papa Alessandro VI, e co-fondatore dei Gesuiti. Da parte di sua madre discendeva da re Ferdinando d’Aragona.

Negli ultimi 500 anni, l’Inquisizione Spagnola ha controllato il Vaticano per mezzo dei gesuiti. Tutti i gesuiti rispondono al loro Generale a Roma e lui a sua volta si accontenta di eseguire lo spettacolo da dietro le quinte, senza alcuna pubblicità e successo di pubblico in modo da non suscitare l’antica ostilità italiana agli spagnoli.

Fonte: vedi nota [*]
Tratto da:
www.iconicon.it

[*] La fonte di queste informazioni è Cobra. Nonostante sia tuttora un personaggio molto discusso, in altra sede abbiamo già fatto notare come molte delle informazioni postate da Cobra sia vere e verificabili. Cobra ha avuto il pregio di raccogliere in pochi post molte delle informazioni sui parassiti ET/ED che hanno soggiogato l’umanità da millenni. Per questo abbiamo deciso temporanemente di annoverarlo fra le fonti la cui attendibilità è in fase di verifica.

Hearthaware blog
Progetto ‘Escape the Matrix

4